Islanda

di |

Europa



L¿Islanda non dispone di network di tv via cavo, perci&#242 la concorrenza all¿operatore dominante Siminn viene dalla compagnia Lina.Net, creata dalla societ&#224 Reykjavik Energy Company con la liberalizzazione del mercato delle tlc.

Nel luglio 2000, Lina.Net ha firmato un accordo con la Ericsson per la fornitura di una rete Fibre-to-Home con velocit&#224 di trasmissione superiore a 100 Mbit/s. A giugno 2001, Lina.Net aveva connesso circa 50 abitazioni alla propria rete in fibra e procedeva al ritmo di 10 abitazioni al mese. La societ&#224 ha anche avviato la sperimentazione, in 20 abitazioni, di Internet sulle linee elettriche. Con questa tecnologia, la rete elettrica viene trasformata in una rete a 4,5 Mbit/s.

Al 31 marzo 2003, gli utenti ADSL sono 20.000.

Operatori

Siminn

Siminn, gi&#224 Iceland Telecom, &#232 l¿operatore dominante in Islanda, interamente di propriet&#224 dello Stato. La compagnia detiene ancora il monopolio dell¿accesso locale, sebbene la telefonia mobile, i servizi Internet e le chiamate internazionali siano stati aperti alla competizione.

Nel dicembre 2001, due societ&#224 hanno fatto domanda di entrare nel capitale di Siminn, per accaparrarsi il 25% delle azioni e un¿opzione per acquistare un altro 10% entro un anno. Le offerte sono arrivate da TDC (l¿operatore dominante danese) e dal fondo d¿investimento americano Providence. I colloqui con TDC sono ripresi a gennaio 2002; ma a marzo Siminn annunciava che la vendita veniva rimandata a causa di ¿incertezze, particolarmente nel mercato globale finanziario e nel settore delle telecomunicazioni in generale¿.

Islandssimi

Nuovo entrante nel mercato delle tlc islandesi, Islandssimi ha conquistato 30 delle 100 top companies del Paese e gestisce attualmente oltre il 60% del traffico Internet dell¿Islanda. Alla fine del 2001, Islandssimi &#232 entrato nel mercato residenziale con un¿offerta xDSL (ADSL e SDSL). La societ&#224 &#232 partner di Lina.Net nella realizzazione di una rete in fibra ottica che collega Reykjavik e le citt&#224 vicine.

Link

Siminn

Islandssimi

Ministero Poste e Tlc

Key4Biz

Quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro

Direttore: Raffaele Barberio

© 2002-2023 - Registrazione n. 121/2002. Tribunale di Lamezia Terme - ROC n. 26714 del 5 ottobre 2016

Editore Supercom - P. Iva 02681090425

Alcune delle foto presenti su Key4biz.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare alla redazione inviando una email a redazione@key4biz.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Netalia