La Mobile Tv piace tanto. Siemens, ‘I servizi di Tv sul telefonino sono tra i più richiesti’

di Raffaella Natale |

Europa


Mobile TV

Le sperimentazioni condotte dai vendor continuano a evidenziare i positivi risultati nell’erogazione di nuovi servizi di Mobile Tv.

A conferma di ciò, Siemens ha dichiarato che, dai propri Studi sulla Tv in mobilità, emerge che al momento sul mercato tlc i servizi di Tv sul telefonino sono tra i più richiesti.

 

Presentando i risultati di una propria Ricerca, condotta su 5.300 utenti in ben 8 Paesi, il gruppo ha sottolineato che il 59% circa ha dichiarato d’essere visibilmente interessato alla Mobile Tv.

In Corea, dove la Tv su telefonino è già una realtà commerciale, più del 90% degli intervistati da Siemens ha detto di apprezzare il servizio.

La Ricerca considerava anche altri servizi di forte appeal, come il downloading di musica e la posta elettronica.

 

Thomas Werner, Senior VP di Siemens Mobile Solutions, ha dichiarato che gli utenti che hanno partecipato ai test, hanno usato la Mobile Tv “nel loro tempo libero”.

“I risultati – ha detto il dirigente della società tedesca – dimostrano chiaramente che la gente vuole guardare la Tv dal proprio cellulare. Il 40% degli utenti ha riferito di usare frequentemente la nostra soluzione streaming“. In altre parole, spiega Werner, guardare i propri programmi preferiti sulla Mobile Tv permette di gestire al meglio il tempo disponibile.

 

Dalla Spagna, anche gli ultimi risultati di Nokia, mostrano che il 55% degli utenti mobili sarebbe disposto a pagare per ricevere un servizio di Tv digitale sul proprio telefonino e fino al 75% si dice disposto a raccomandare il servizio a un amico. 

La società sta testando la tecnologia DVB-H (Digital Video Broadcasting – Handheld) in partnership con Telefonica Moviles e la società di infrastrutture Albertis. I risultati hanno evidenziato la possibilità di un lancio commerciale del servizio entro la fine dell’anno.

 

La Ricerca di mercato ha rilevato che gli utenti coinvolti nei test guardano la Mobile Tv in media per 16 minuti al giorno. Il 71% degli intervistati ha dichiarato di guardare la Tv per 15-20 minuti al giorno e il 17% per 25 minuti. 

 

Anche un test recente condotto in Norvegia da Ericsson ha evidenziato la passione degli utenti per la Tv in mobilità, che sicuramente aumenterà quando sul telefonino saranno raddoppiati i canali interattivi grazie al DVB-H.

La sperimentazione condotta per nove settimane con la Norwegian Broadcasting Corporation ha rilevato che, in media, gli utenti guardano la Mobile Tv per più di 5 minuti a sessione, vale a dire il doppio rispetto ai normali telespettatori della Tv in mobilità.

 

Per Ericsson, lo Studio ha dimostrato che le opzioni interattive, come l’m-voting e le chat, sono essenziali per la Mobile Tv , sebbene Gunnar Garfors, Responsabile dei servizi mobili per Norwegian Broadcasting Corporation, ha detto che bisogna considerare anche altri atteggiamenti degli utenti. “Abbiamo dato ai nostri telespettatori uva e desiderano un ananas!”, ha commentato ironicamente Gunnar Garfors, per spiegare che gli utenti apprezzano la comunicazione semplice e personalizzata ed è su questo che bisogna puntare.

Key4Biz

Quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro

Direttore: Raffaele Barberio

© 2002-2021 - Registrazione n. 121/2002. Tribunale di Lamezia Terme - ROC n. 26714 del 5 ottobre 2016

Editore Supercom - P. Iva 02681090425

Alcune delle foto presenti su Key4biz.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare alla redazione inviando una email a redazione@key4biz.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Netalia