Via Eutelsat la trasmissione in chiaro in Francia e la copertura internazionale per Direct 8

di |

Il canale lanciato dal gruppo francese Bolloré ha firmato un contratto multisatellitare per cinque anni con Eutelsat Communications

COMUNICATO STAMPA


Eutelsat

Direct 8, il nuovo canale d’intrattenimento generale lanciato il 31 marzo 2005 dal Gruppo Bolloré attraverso la rete di Televisione Digitale Terrestre (TDT) francese, ha stipulato un contratto multi-satellitare con Eutelsat Communications (Euronext Parigi: ETL) per trasmissioni in chiaro. L’obiettivo del canale è di consolidare il pubblico in Francia e di iniziare la propria espansione in altri Paesi europei e in Africa.

Direct 8 ha firmato un contratto di cinque anni per il trasporto del suo canale in chiaro su piattaforme video gestite da Eutelsat dal suo neighbourhood HOT BIRD e sul suo satellite W3A. Unendosi ai canali in chiaro che trasmettono dal neighbourhood HOT BIRD, Direct 8 sarà in grado di raggiungere 2,8 milioni di case in Francia, inclusi gli abbonati alla piattaforma di Pay TV TPS, e oltre 40 milioni di case collegate via satellite in Europa, Nord-Africa e Medio Oriente equipaggiate per la ricezione direct-to-home (DTH).

Scegliendo di trasmettere una seconda piattaforma in chiaro sul satellite W3A di proprietà Eutelsat, il canale godrà del beneficio della copertura ad ampio raggio in banda Ku nell’Africa sub-sahariana e di livelli di potenza che permettono la ricezione con antenne da 90 cm . Oltre alla ricezione DTH in Africa, il segnale sarà anche disponibile per essere ridistribuito dalle reti terrestri.

Olivier Milliès-Lacroix, Direttore Commerciale di Eutelsat, ha dichiarato che “Il lancio di Direct 8 in due delle nostre piattaforme digitali sottolinea l’interesse verso i nostri neighbourhood di trasmissione chiave da parte di nuovi canali che desiderano aumentare il proprio pubblico raggiungendo milioni di case DTH oltre che case collegate via cavo e reti comunitarie“.

Il Direttore ha detto ancora che “Sostenuti dalla competenza del Gruppo Bolloré, crediamo che Direct 8 abbia riunito il talento di programmazione e la competenza per esercitare un forte impatto nel panorama di trasmissione francese e a livello internazionale. Siamo entusiasti di essere stati scelti per fornire una soluzione di trasmissione completa per supportare la sua espansione nei mercati esistenti e in quelli futuri”.

Eutelsat è un operatore satellitare leader nel mercato con capacità commercializzata su 23 satelliti che forniscono copertura a tutta l’Europa, oltre che al Medio Oriente, all’Africa, all’India e a molte parti dell’Asia e delle Americhe. Il gruppo è uno dei tre maggiori operatori satellitari al mondo in termini di fatturato I suoi satelliti vengono utilizzati per trasmettere quasi 1.800 canali televisivi e 900 stazioni radio, che raggiungono più di 120 milioni di case via cavo e via satellite. Fornisce inoltre servizi per la trasmissione di contributi televisivi, per le reti aziendali, il posizionamento e le comunicazioni mobili, la connettività alla dorsale Internet, e l’accesso in banda larga per le applicazioni terrestri, marittime e aeree.

Altro importante accordo, quello siglato dalla consociata per la banda larga di Eutelsat, Skylogic Italia, e SpeedCast, uno dei maggiori provider di servizi satellitari asiatici, che hanno annunciato la firma di un nuovo contratto di roaming per aumentare i servizi di banda larga in mare in tutto il mondo. La partnership tra SpeedCast e Skylogic Italia permetterà alle navi di essere sempre collegate ovunque si trovino nelle acque dei Caraibi, dell’Europa, dell’Africa, del Medio Oriente e dell’Asia, oltre che nella parte nord dell’Oceano Pacifico e nella costa occidentale del Canada e degli Stati Uniti.

I visitatori dello stand SpeedCast alla fiera “Asia Pacific Maritime”, che si tiene a Singapore dal 22 al 24 marzo, potranno avere ulteriori informazioni riguardo questo servizio globale che offre una reale velocità di banda larga (Mbps) con utilizzo illimitato, al costo di un fisso mensile per il servizio.

Grazie alle tecnologie satellitari più affidabili e ad un’antenna parabolica di piccole dimensioni (1- 1,2 m ), questo servizio sarà utile alle singole imbarcazioni e alle flotte di vascelli, fornendo un collegamento ad alta velocità, specialmente adatto alle applicazioni Internet, alle interconnessioni di rete, ad Intranet, alle videoconferenze e al VOIP. “SpeedCast e Skylogic Italia usano le stesse tecnologie VSAT – ha affermato Pierre-Jean Beylier, Chief Executive Officer di SpeedCast Limited – e la loro copertura satellitare è estremamente complementare. Lavorare insieme è quindi naturale e sono molto felice di lanciare questo contratto di roaming“.

Arduino Patacchini, CEO di Skylogic Italia, ha invece sottolineato che “Skylogic Italia è entusiasta della collaborazione con SpeedCast per aumentare la connettività su banda larga in mare. I proprietari di flotte e di singole imbarcazioni hanno ora una soluzione competitiva ed efficiente per una gamma completa di servizi di banda larga in mare. Questo contratto di roaming con SpeedCast rappresenta un importante passo in avanti per le soluzioni di banda larga in mare proposte da Skylogic Italia e gestita attraverso l’estesa copertura satellitare di Eutelsat.”

Key4Biz

Quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro

Direttore: Raffaele Barberio

© 2002-2022 - Registrazione n. 121/2002. Tribunale di Lamezia Terme - ROC n. 26714 del 5 ottobre 2016

Editore Supercom - P. Iva 02681090425

Alcune delle foto presenti su Key4biz.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare alla redazione inviando una email a redazione@key4biz.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Netalia