TVBLOB presenta vMAX: ovvero come navigare a banda larga sul proprio televisore

di |

Italia


TVBLOB

Intranet e Tv: vMAX e il suo utilizzo nella comunicazione aziendale‘. Si parlerà di questo il prossimo 12 aprile alla conferenza stampa organizzata a Roma da TVBLOB  insieme a TSF (Tele Sistemi Ferroviari) per poter illustrare al meglio le funzionalità di vMAX.

Lanciata lo scorso dicembre, vMAX è una soluzione di video streaming a basso costo e alte prestazioni, pensata per le aziende che vogliono comunicare in modo innovativo.

Si tratta di un media-center basato su una piattaforma di video-comunicazione e di video-produzione che consente di interagire in modo bi-direzionale, in tempo reale e ad alta qualità, semplicemente usando il televisore e una connessione a banda larga.

Il cuore della tecnologia TVBLOB è il sistema peer-to-peer (P2P) che permette agli utenti di collegarsi attraverso la banda larga IP, ma in questo caso attraverso il televisore e non il computer. La piattaforma include un potente backend, che gestisce le connessioni tra utenti e fornisce una vasta gamma di servizi a valore aggiunto come il call management, il contact management, la collaborazione a distanza, la gestione di contenuti multimediali, statistiche, il supporto di smart card, un sistema di fatturazione e contabilità. Per necessità di personalizzazioni ad hoc, la piattaforma supporta un Web-browser e vari moduli plug-in in Java.

 

Oltre a eventi live, conferenze e corsi, è possibile attivare anche un flusso broadcasting, con la gestione di un palinsesto di canali televisivi gestiti interamente su LAN aziendale, e visibili su schermi, televisioni e personal computer connessi in rete.

Trasmettere un evento dal vivo con la propria telecamera, un intero palinsesto in multicast o accedere a una libreria video (Video On Demand – VOD), è oggi possibile grazie a un unico prodotto – vMAX – senza costosi investimenti in attrezzature o conoscenze tecniche specifiche. Questa soluzione permette di trasmettere anche videoconferenze, presentazioni e training aziendali tra sedi connesse tra loro, semplicemente con un vMAX collegato a un qualsiasi televisore con una presa scart.

In questo modo è possibile rendere estremamente efficiente e facile la collaborazione remota tra uffici sparsi sul territorio, grazie a video-chiamate e connessioni video live.

 

Fabrizio Caffarelli, amministratore delegato di TVBLOB, ha commentato: “Offriamo ai professionisti la possibilità di approfittare al massimo delle potenzialità della banda larga, liberandoli così dai costi di trasmissione tipici delle connessioni satellitari e delle video LAN dedicate”.

Aggiungendo, “Abbiamo creato una piattaforma di video-streaming potente e economica, semplice da usare e che rende possibile per chiunque fare Tv”.

 

Oggi i video online sono diventati un prodotto avvincente e ricercato. TVBLOB ha il merito di portare questo mondo sulla televisione, con grande vantaggio per le aziende di produzione televisiva e cinematografica, i dipartimenti di comunicazione e relazioni pubbliche, le organizzazioni con uffici e lavoratori remoti.

La semplicità di installazione e la navigazione intuitiva attraverso il telecomando, rendono il vMAX facile da usare e personalizzare per sviluppare qualsiasi richiesta multiplay (video, voce, dati). Inoltre la funzionalità di browsing inclusa nella piattaforma, rende possibile integrare gli strumenti di costruzione di pagine HTML al fine di realizzare dei veri e propri portali televisivi interattivi. vMAX necessita – per essere utilizzato al meglio – di una connessione broadband, di un qualsiasi televisore e di una videocamera analogica o digitale. (r.n.)

Key4Biz

Quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro

Direttore: Raffaele Barberio

© 2002-2021 - Registrazione n. 121/2002. Tribunale di Lamezia Terme - ROC n. 26714 del 5 ottobre 2016

Editore Supercom - P. Iva 02681090425

Alcune delle foto presenti su Key4biz.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare alla redazione inviando una email a redazione@key4biz.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Netalia