Yahoo! Italia presenta la nuova strategia integrata: con Web 2.0, utenti protagonisti della Rete

di |

Italia


Yahoo Italia

Contenuti e ricerca, personalizzazione e community: ecco i quattro elementi portanti della strategia Yahoo! per conquistare il mercato Web 2.0. Un approccio globale al mercato Internet che mira a coinvolgere sempre di più i propri utenti e a trasformarli da navigatori passivi a veri e propri protagonisti della Rete.

E’ quanto emerso dalla conferenza italiana di presentazione della nuova vision della società che, da sempre in linea con le evoluzioni di scenario tecnologico e di mercato, si pone innanzi un obiettivo ambizioso: consentire agli utenti di interagire concretamente con il mezzo telematico, calandosi fino in fondo in una realtà, quella online, che negli ultimi anni si è insinuata nel nostro quotidiano fino ad conquistarsi un spazio tutto suo, cui ormai nessun internauta pare in grado di rinunciare.

“Lo sviluppo delle tecnologie web 2.0-oriented è imprescindibilmente accompagnato dall’aumento dell’adozione della banda larga e dalla diffusione di strumenti tecnologici che permettono di accedere ai servizi Internet in modo molto più semplice e libero, facilitando la socializzazione e la condivisione”, sottolinea Massimo Martini, General Manager di Yahoo! Italia.

Un ecosistema web in grado di amplificare le potenzialità della Rete, quindi, capace di mettere in comunicazione gli utenti attraverso servizi aperti che favoriscono la creazione di community ma anche di reperire utilizzare, condividere ed ‘espandere’ nuovi contenuti, Web 2.0  è un  che trova una esemplificazione nell’acronimo inglese F.U.S.E. : Find, Use, Share, Expand. 
Un approccio integrato che coniuga utenti e tecnologia, puntando ai quattro driver community, personalizzazione, contenuti e ricerca.

La nuova homepage dinamica e interattiva esprime in pieno la rivoluzione Yahoo!: progettata per rispondere alle esigenze dell’utente, grazie alle tecnologie AJAX e DHTML consente di essere connessi esattamente a cosa e con chi si vuole.
Oltre a proporre notizie e informazioni di vario genere (per molti dei quali è attiva la funzione ‘reviews’ per esprimere commenti e votazioni), strumenti di ricerca, connessione, condivisione e comunicazione online, offre una rosa di informazioni provenienti dalla community. 

E proprio per ‘fare community’ Yahoo! propone anche il servizio VoIP Yahoo! Messenger with Voice consente di condividere non soltanto conversazioni testuali e vocali ma anche file, fotografie e radio personalizzata, creando un’integrazione tra i vari servizi.  In particolare, il servizio gratuito in streaming Yahoo! Musica consente di creare playlist radio e video personalizzabili e condivisibili, ascoltare oltre 15 radio pre-programmate e guardare video musicali in streaming continuo nel proprio canale video.

A seguire, l’altra novità di Yahoo! riguarda proprio il suo punto di forza: la ricerca. 
In particolare, l
a funzione Mio Web 2.0 è il fiore all’occhiello dell’approccio integrato tipico dell’Internet 2.0 ed rappresentativo della nuova vision di Yahoo. Oltre al servizio Knowledge Search, infatti, con il Social Bookmarking, nuova tipologia di ricerca personalizzata che coinvolge i propri contatti e la community, gli utenti possono salvare i risultati delle ricerche, aggiungere tab e annotare contenuti, rendendoli accessibili ad altri utenti e scegliendo a chi dare l’accesso.  

Infine, l’ultima novità dal mondo Yahoo! è il servizio di social search Yahoo! Answers, che consente di interagire con gli altri utenti della community con domande e risposte legate alla propria esperienza personale e organizzando i contenuti per area tematica, gli utenti possono accedere rapidamente agli archivi delle domande e delle risposte passate.

Key4Biz

Quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro

Direttore: Raffaele Barberio

© 2002-2021 - Registrazione n. 121/2002. Tribunale di Lamezia Terme - ROC n. 26714 del 5 ottobre 2016

Editore Supercom - P. Iva 02681090425

Alcune delle foto presenti su Key4biz.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare alla redazione inviando una email a redazione@key4biz.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Netalia