Banda larga wireless: TIM e Samsung sperimentano il futuro alle Olimpiadi invernali

di |

Italia


WiBro

In occasione delle Olimpiadi Invernali 2006 di Torino, Telecom Italia e Samsung hanno annunciato l’avvio della prima sperimentazione europea della tecnologia Wi-Bro (Wireless Broadband).

 

Il Wi-Bro è la tecnologia WiMax mobile, sviluppata da Samsung, che porterà la banda larga sui telefonini a una capacità di 20/30 Megabit al secondo. In Corea i servizi Wi-Bro saranno commercializzati nella prima metà del 2006.

 

La tecnologia Wi-Bro permette di essere sempre collegati alla banda larga mobile, eliminando i tempi di attesa del collegamento e rendendo il servizio del tutto simile a quello da rete fissa. Sarà possibile videochiamare più interlocutori contemporaneamente, inviare in simultanea e a più persone dei contenuti, consultare, nel corso di una telefonata o mentre si naviga in Internet, documenti e immagini memorizzate.

 

Grazie alla elevata capacità di banda del Wi-Bro, anche i servizi che offrono la “televisione sul telefonino”, garantiranno una qualità delle immagini TV superiore a quella degli attuali standard. La nuova tecnologia, inoltre, non risente di cadute di qualità del segnale, anche nel caso in cui ci si trovi su un mezzo di trasporto particolarmente veloce.

 

Durante i Giochi Olimpici invernali Torino 2006, Samsung e Telecom Italia offriranno in anteprima una dimostrazione dei servizi Wi-Bro presso il centro OR@S (Olympic Rendezvous @ Samsung) e a bordo di uno shuttle-bus appositamente attrezzato che circolerà per le vie di Torino, mostrando le potenzialità delle nuove applicazioni anche “in velocità”. Inoltre, Samsung e Telecom Italia, hanno installato alcune postazioni Wi-Bro anche a Pinerolo e Sestriere.

 

TIM introdurrà progressivamente i servizi basati su tecnologia Wi-Bro a partire dai primi mesi del 2007 utilizzando un modello di offerte convergenti con tariffazione “flat”. Sarà quindi possibile avere anche sul telefonino tutti i contenuti e i servizi ad oggi disponibili tramite il computer di casa.

 

“Essere tra i primi al mondo ad utilizzare la tecnologia Wi-Bro è un altro passaggio fondamentale che ci consente di proseguire nella strategia di sviluppo dei servizi mobili a banda larga che il Gruppo Telecom Italia sta portando avanti con grande successo – ha dichiarato Riccardo Ruggiero, Amministratore Delegato di Telecom Italia – siamo orgogliosi di farlo con Samsung, leader tecnologico oltre che nostro partner storico.”  

 

Kitae Lee, Presidente della Telecom Business di Samsung, ha affermato “Siamo molto lieti di avere l’opportunità di far conoscere al mercato italiano insieme a Telecom Italia, l’innovativa tecnologia Wi-Bro di Samsung”. “Essendo Samsung Sponsor ufficiale nella categoria Wireless Communication dal 1997, i Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006 rappresentano la migliore occasione per introdurre il servizio Wi-Bro in Europa e spero che, attraverso la collaborazione con Telecom Italia, si possa dare slancio ai servizi Wi-Bro in tutto il mondo.”

 

Dopo il lancio dei telefonini UMTS, prosegue con il Wi-Bro la collaborazione tra Telecom Italia e Samsung Electronics sul fronte dell’innovazione tecnologica.

Key4Biz

Quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro

Direttore: Raffaele Barberio

© 2002-2022 - Registrazione n. 121/2002. Tribunale di Lamezia Terme - ROC n. 26714 del 5 ottobre 2016

Editore Supercom - P. Iva 02681090425

Alcune delle foto presenti su Key4biz.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare alla redazione inviando una email a redazione@key4biz.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Netalia