HARDWARE

Nintendo punta a 50 milioni di Switch prodotti per il 2019

Altro incremento nella produzione della nuova console.

di Redazione Eurogamer.it | @Eurogamer_it |
Nintendo Switch

Nintendo pianifica di incrementare ancora una volta la produzione della sua Switch, prevedendo una domanda in costante crescita per tutto il 2018.

Secondo quanto riportato il Wall Street Journal, le cifre a cui punta il produttore si aggirerebbero intorno ai 30 milioni di Switch per il solo prossimo anno fiscale. In precedenza, la compagnia aveva già incrementato il ritmo produttivo della console.

 

Se rispettate, le stime porterebbero Nintendo a vendere quasi 50 milioni di console entro l’aprile del 2019. La cifra è specialmente significati se rapportata alle vendite totali di Wii U, fermatesi a meno di 14 milioni di unità.

 

Per quanto riguarda il software, il successo della console sembra convincere sempre più sviluppatori. Oltre a ottimi titoli first party, Switch può infatti contare sul supporto di una nutrita schiera di publisher. Al momento, Activision ed Electronic Arts sembrano invece ancora in attesa di assistere agli sviluppi del mercato.

 

© 2002-2017 Key4biz

Instant SSL