Digital marketing

#dcx. L’archetipo dell’amante: così il brand diventa attraente

di Dario Melpignano, Ceo di Neosperience |

L’archetipo dell’amante contribuisce a costruire un’immagine attraente e intima con il brand dei clienti che vengono visti anche come amici e anime gemelle.

#dcx è una rubrica quotidiana dedicata alla Digital Experience a cura di Dario Melpignano, Ceo di Neosperience.
Per consultare gli articoli precedenti, clicca qui. Per la versione inglese vai al blog.

Gli archetipi possono guidare la costruzione di una brand image innovativa e coerente. Una volta stabilito quale sia l’archetipo più adatto alla tua azienda, tutti gli sforzi dovranno mirare a sostenere il messaggio del brand e ad offrire una Digital Customer Experience adeguata al concept.

I marchi, con il loro profondo valore iconico, da sempre traggono il loro valore dai significati immateriali che sono in grado di offrire. Quando le aziende rendono confusa questa identità, si espongono a rischi concreto, come accaduto a Levi’s  o Nike, che hanno scoperto a loro spese come distorcere le loro immagini archetipiche comporti una diminuzione delle vendite e dei profitti.

Proseguendo nel percorso di analisi sugli archetipi, arriviamo all’Amante, in grado di influenzare le strategie di content marketing e digital experience. La sua voce richiama l’attenzione sull’importanza dell’amore, in tutte le forme, digital customer experience inclusa. Esempi simbolici di questo discorso, il cui messaggio chiave è “Tu sei l’unico”, sono Sophia Loren, Clark Gable, Elizabeth Taylor, i cioccolatini, i romanzi d’amore.

L’Amante ci aiuta a costruire un’immagine attraente agli occhi degli altri, contribuendo anche a sviluppare una connessione di intimità a livello emotivo con il cliente.

I settori più influenzati da questo archetipo sono quelli dei cosmetici, dei gioielli, della moda e l’automotive. Esempi di aziende che hanno scelto (o sono state scelte da) questo posizionamento includono Alfa Romeo, Haagen-Dazs, Chanel, FCA (Fiat Chrysler Automobiles) quest’ultima legata all’Amante da uno slogan esplicito che recita, “Senza anima, c’è solo un guscio. Senza passione, queste sarebbero solo automobili”.

Ai clienti che si immedesimano in questo archetipo piace essere considerati dalle aziende nella loro singolarità. Per questo amano ricevere comunicazioni del tipo “ai nostri clienti speciali”, che promuovono offerte che non sono ancora state proposte ad altri. Allo stesso modo apprezzano le app che propongono loro una digital customer experience personalizzata, che li chiami per nome e si rivolga direttamente a loro.

Questi brand sono visti dai clienti non solo come amanti ma anche come partner, amici e anime gemelle. L’amante rappresenta una ipotesi di identità rilevante per il tuo brand e la tua digital customer experience se i tuoi prodotti rimandano a un concetto di intimità ed eleganza, aiutano le persone a trovare l’amore o l’amicizia, promuovono il concetto di ‘bello’ e hanno un prezzo medio-alto.

Gli archetipi cui i brand possono fare riferimento per costruire la loro identità o storia sono:

  1. L’innocente – La vita non deve essere difficile.
  2. L’esploratore – Non mi rinchiudere in un recinto.
  3. Il saggio – Condividere della saggezza.
  4. L’eroe – Trionfare sulle avversità e il male.
  5. Il fuorilegge – Le regole sono fatte per essere infrante
  6. Il Mago – Lo sciamano che guida i cambiamenti scientifici.
  7. Il ragazzo/la ragazza comune – Le virtù dell’essere ordinario.
  8. L’amante – Intimità ed eleganza.
  9. Il giullare – Vivere il momento con pieno godimento, divertirsi, e smettere di preoccuparsi delle conseguenze.
  10. L’assistente (angelo custode) – L’altruista, mosso da compassione, generosità e desiderio di aiutare gli altri.
  11. Il creatore: Ti aiuta a essere te stesso (in meglio).
  12. Il sovrano: Regine, re, CEO, presidenti, o chiunque detenga il potere.

Per approfondire:

http://blog.neosperience.com/how-archetypes-changed-how-we-think-about-digital-customer-experience

http://blog.neosperience.com/the-essence-of-digital-customer-experience-innovation

http://blog.neosperience.com/the-7-steps-checklist-to-create-an-amazing-digital-customer-experience