Grande attesa per la Digital Entertainment Conference 2004. Al centro del dibattito, le nuove vie del business digitale

di |

Italia



Dal 29 al 30 novembre Milano, Palazzo delle Stelline, ospiter&#224 laDigital Entertainment Conference 2004 Le nuove vie del business digitale.

Un evento di due giorni, organizzato da Repubblica e Somedia societ&#224 del Gruppo Editoriale L¿Espresso, dedicato all¿industria dell¿intrattenimento interattivo, dei nuovi media e dei videogiochi.

Si tratta di un momento esclusivo di incontro e riflessione, di confronto e dibattito che intende diventare l¿appuntamento annuale di riferimento in Italia per gli operatori dell¿intrattenimento digitale.

Due giornate di convegni in sessione plenaria e parallela. Oltre 50 relatori, tra uomini d¿azienda, rappresentanti delle istituzioni e del governo, professionisti e consulenti, si confrontano e dibattono sulle strategie e sui trend evolutivi del settore. Info desk, spazi di incontro e sale di presentazione a disposizione degli sponsor.

L¿importante appuntamento nasce dalla considerazione della forte spinta alla convergenza tra i diversi media ¿ Internet, radio, televisione, cellulare, personal computer ¿ la diffusione delle tecnologie multimediali, la digitalizzazione di tutte le forme di intrattenimento e il boom della distribuzione di bit a banda larga ¿ dalle case fino ai telefonini ¿ che favoriscono sempre pi&#249 la nascita di quella che viene definita l¿Economia dell¿entertainment.

Luned&#236 29 novembre, i lavori saranno aperti dal convegno Le nuove frontiere della televisione digitale: multicanalit&#224, interattivit&#224 e geomobilit&#224.

Il convegno sar&#224 moderato da Yoram Gutgeld, Director di Mckinsey Co.

Sull¿argomento contenuti, servizi, interattivit&#224 della Tv digitale terrestre interverr&#224 Guido Salerno, Direttore generale della Fondazione Bordoni e membro dell¿Advisory Board di Key4biz.it, Roberto Sergio Direttore Nuovi Media Rai – affronter&#224 l¿argomento della competizione sul mercato dei contenuti.

Di sfida tra differenti piattaforme tecnologiche parler&#224 Tullio Camiglieri – Direttore Comunicazione e Relazioni Esterne Sky Italia.

Piero De Chiara – Responsabile Digital Terrestrial Television BU Internet & Media di Telecom Italia – analizzer&#224 lo stato della concorrenza e complementariet&#224 tra diversi modelli di offerta di contenuti a pagamento.

Egidio Viggiani – Direttore Affari Generali e Istituzionali di D-Free ¿ entrer&#224 nel merito dell¿esperienza dei nuovi player e la competizione sul mercato allargato del digitale terrestre.

Chiuder&#224 questa sezione dei lavori, Arturo Artom – presidente di Netsystem ¿ che illustrer&#224 la gestione dei contenuti a pagamento delle piattaforme televisive.

Nel pomeriggio si parler&#224 di Radio e musica: ruolo delle tecnologie digitali, strategie e nuovi modelli di business. A coordinare il dibattito, il Direttore generale della Fimi (Federazione dell¿industria Musicale Italiana) e presidente della FPM (Federazione contro la pirateria musicale) Enzo Mazza.

Si parler&#224 di strategie e nuovi modelli di business per fronteggiare la crescita dei consumi di musica; di estensione dei servizi e gestione efficiente dello spettro radio; e delle nuove tecnologie digitali.

Altro argomento di interesse la tutela del copyright nell¿era dell¿Information Society, del tanto dibattuto file-sharing e di alternative alla distribuzione gratuita di musica online.

Interverranno a questo convegno, tra gli altri, Enzo Biagini Amministratore delegato diApple Italia; Nora Braun consulente IFPI (International Federation of the Phonographic Industry); Angelo Della Valle Vice Direttore Generale SIAE e Piero La Falce presidente e Amministratore delegato di Universal Music Italia.

L¿appuntamento sar&#224 anche momento per discutere di Cinema e home video: trend evolutivi e nuovi terreni di competizione.

Ne parleranno, tra gli altri, Paolo Ferraripresidente di Warner Bros Italia; Giampaolo Lettapresidente e Amministratore delegato diMedusa; Andrea Piersanti presidente Istituto Luce; Davide Rossi presidente Univideo. Le conclusioni sono affidate aGianni Massaro presidente di Anica.

Altro importante appuntamento: Convergenza multimediale, grafica tridimensionale e animazioni digitali. Moderatore dei lavori, Maria Grazia Mattei, presidente MGM Digital Communication.

Marted&#236 30 novembre, si discuter&#224 di Wireless & mobile content. La nuova scommessa del telefonino

Il convegno sar&#224 moderato da Eugenio Occorsiodi Repubblica.

Al centro del dibattito, crescita e prospettive offerte dalle nuove tecnologie mobile e wireless, di strategie di sviluppo della telefonia mobile. Evoluzione delle reti di accesso, integrazione di piattaforme e di interfacce: innovazione di prodotto per i servizi sul telefonino.

Interverranno i principali operatori italiani: Cesare Avenia Amministratore delegato Ericsson; Marco De Benedetti Amministratore delegato Tim; Luigi De Vecchis Amministratore delegato Siemens Mobile Communications; Roberto Loiola Vice President Tim CBT Nokia; Vincenzo Novari Chief Executive Officer H3G; Tommaso Pompei – Amministratore delegato Wind; Andrea Rangone Professore Politecnico di Milano e Responsabile – Osservatorio Mobile VAS; e Luca Rossetto Direttore Generale Vodafone.

Altro importante panel Il nuovo salto tecnologico dei videogiochi. Moderatore dei lavori, Massimo Russo, Caporedattore Centrale Kataweb.

L¿ultimo convegno della due giorni sar&#224 dedicato a On line entertainment: il canale internet e lo sviluppo della connessione veloce.

Moderatore Nino Catania, Direttore generale ANFoV (Ass. per la convergenza nei servizi di comunicazione).

Tra gli altri, interverranno Giorgio Elefante, Director Pricewaterhousecoopers corporate finance, che si soffermer&#224 sull¿Impatto e prospettive della diffusione della tecnologia Adsl; e Pietro De Nardis Country Manager Italia Buongiorno Vitaminic che analizzer&#224 La catena del valore che caratterizza i digital contents sia mobile che web.

Brochure dell¿evento

&#169 2004 Key4biz.it

Raffaella Natale

Key4Biz

Quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro

Direttore: Raffaele Barberio

© 2002-2021 - Registrazione n. 121/2002. Tribunale di Lamezia Terme - ROC n. 26714 del 5 ottobre 2016

Editore Supercom - P. Iva 02681090425

Alcune delle foto presenti su Key4biz.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare alla redazione inviando una email a redazione@key4biz.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Netalia