il progetto

Sky Italia a sostegno del progetto itinerante ‘Verso le donne’ con la prima tappa a Roma il 16 maggio

L'iniziativa promossa dalla onlus Susan G.Komen Italia che opera da 17 anni nel campo della lotta ai tumori al seno è una sorta di “villaggio itinerante”, si vuole promuovere la salute attraverso l’educazione dei cittadini alla prevenzione.

di Redazione | @Key4biz |
8-marzo-festa-della-donna-contro-il-tumore-al-seno1

Sky Italia rinnova per il quarto anno consecutivo, la collaborazione con Susan G.Komen Italia, Onlus che opera da 17 anni nel campo della lotta ai tumori al seno.

 

La media partnership degli anni precedenti con la Race for the Cure si arricchisce trasformandosi in una forma diversa e innovativa di partecipazione. Con il sostegno al progetto “Verso le donne”, una sorta di “villaggio itinerante”, si vuole promuovere la salute attraverso l’educazione dei cittadini alla prevenzione e al mantenimento del benessere psico-fisico.

 

Quest’anno gli appuntamenti raggiungeranno sei città, aggiungendo ai tradizionali Villaggi della Salute della Race otto tappe in altrettanti quartieri delle periferie italiane per raggiungere un pubblico ancora più vasto a cui offrire informazione e prevenzione. Si parte da Roma, il 16 maggio al Tufello, e si farà tappa nelle prossime settimane in 13 quartieri di 5 città, tra cui Cagliari e Milano Rogoredo, coinvolgendo nella prevenzione e nella diffusione delle informazioni anche i dipendenti delle vicine sedi Sky.

 

Oltre alle visite specialistiche e agli esami strumentali gratuiti di prevenzione senologica, ci saranno incontri formativi nelle scuole e sessioni di sensibilizzazione aperte a tutti.

 

L’informazione e la sensibilizzazione sui rischi del tumore al seno, che colpisce ogni anno moltissime donne (e anche gli uomini seppure in misura notevolmente minore), sono strumenti indispensabili a ridurne la mortalità.

 

Sky, media company leader in Europa e saldamente radicata in Italia da 14 anni, ribadisce anche in questa occasione il proprio impegno culturale e sociale nel Paese. Il supporto a iniziative concrete sul territorio e il sostegno all’informazione scientifica rappresentano il migliore esempio di responsabilità sociale per un operatore di comunicazione impegnato a dare un contributo concreto allo sviluppo del Paese.

© 2002-2017 Key4biz