Russia 2018, su tivùsat i mondiali di calcio via satellite senza abbonamento

A partire dal 14 giugno, tutte le partite dei mondiali di calcio in Russia saranno visibili in chiaro e in HD su Canale 5, Italia 1 e su “20”, il nuovo canale tematico Mediaset sulla piattaforma tivùsat.

di Flavio Fabbri | @FabbriFlav2 |

La piattaforma satellitare gratuita tivùsat ha annunciato oggi che tutte le partite dei mondiali di calcio in Russia saranno visibili in chiaro e in HD su Canale 5, Italia 1 e su “20”, il nuovo canale tematico Mediaset.

 

Le 64 partite di Russia 2018, si legge nella nota, potranno essere tutte seguite “per la prima volta in assoluto, senza abbonamento”.

 

Sul mondiale di calcio sarà accesa, 24 ore su 24, anche Mediaset Extra HD, con le dirette in simulcast di tutti i match, le trasmissioni dedicate, il dietro le quinte, gli speciali e gli approfondimenti.

 

Accedere a tivùsat è semplice e non richiede alcun tipo di abbonamento, basta un televisore con CAM tivùsat o un decoder, una parabola satellitare orientata su Eutelsat Hotbird 13° Est e la smartcard HD inclusa nella confezione del decoder o della CAM.

Banner Tiesse

 

La partita inaugurale del torneo, Russia-Arabia Saudita, si terrà il prossimo giovedì 14 giugno.

Mosca non ha badato a spese per il suo mondiale di calcio, investendo 14 miliardi di dollari in stadi e infrastrutture (saranno i mondiali più costosi di sempre).

I tifosi provenienti da tutto il mondo potranno entrare nel Paese senza visto, grazie all’accordo sul fan-ID. Le 11 città ospiti delle partite sono collegate a Mosca da treni gratuiti (per chi si è mosso in tempo) e molto è stato fatto per superare il gap linguistico (grafia latina su bus e metro principali, staff sottoposto a corsi di inglese).

Venduti in totale oltre 2,5milioni di biglietti.

La finalissima si terrà a Mosca il prossimo 15 luglio.

© 2002-2018 Key4biz

Instant SSL