libri

Economia circolare in Italia

La filiera del riciclo asse portante di un'economia senza rifiuti.

a cura di Redazione | @Key4biz |

Di Duccio Bianchi

Edizione ambiente editore

Data di pubblicazione: maggio 2018

ISBN: 9788866272410

Pagine: 112

Prezzo: € 16,00

 

Economia circolare in Italia è il primo bilancio sull’economia circolare in Italia, che allarga a nuovi settori – dall’idrico alla manutenzione – le indagini già condotte sull’economia del riciclo. I risultati sono sorprendenti e smentiscono svariati luoghi comuni. L’economia circolare ha un fatturato di 88 miliardi di euro e dà lavoro a 575.000 persone. Conta circa l’1,5% del valore aggiunto nazionale: quasi quanto il settore energetico o quello dell’industria tessile.

 

Il riciclo di materia seconda nell’economia italiana comporta un risparmio potenziale di 21 milioni di tonnellate equivalenti di petrolio e di 58 milioni di tonnellate di CO2. Si tratta di valori equivalenti rispettivamente al 12,5% della domanda interna di energia e al 14,6% delle emissioni. Sono tutti numeri che dimostrano che l’Italia è uno dei pionieri dell’economia circolare. E che quella italiana – anche grazie all’eccezionale propensione al riciclo industriale – è l’economia più performante in materia di produttività d’uso delle risorse materiali e di riciclo di materia in Europa.

 

Duccio Bianchi è stato uno dei fondatori, direttore, amministratore delegato (fino al 2009) di Ambiente Italia Srl, una delle principali società nazionali di consulenza e pianificazione ambientale. Fino al 2017 è stato presidente della multi-servizi pubblica Asm Pavia. Si è occupato di analisi delle politiche ambientali, ciclo di vita dei prodotti, riciclo e gestione di rifiuti. Ha curato per anni la ricerca Ecosistema urbano e il rapporto annuale di Legambiente. È autore di numerose pubblicazioni scientifiche, in particolare sul recupero dei rifiuti.

© 2002-2018 Key4biz

Instant SSL