Fashion Group

App4Italy. La recensione del giorno, Zaful

Non si tratta di un e-commerce multimarca ma di un vero e proprio fashion group con le sue collezioni e linee di prodotti. Tutti a basso costo.

di Neosperience Team |
Zaful

@App4Italy è una rubrica settimanale promossa da Key4biz e Neosperience. Per consultare gli articoli precedenti, clicca qui.

Estate tempo di saldi e di shopping per i mesi che verranno. Anche in Italia si sta diffondendo l’utilizzo delle app per fare acquisti e, di conseguenza, è aumentato anche il numero di applicazioni dedicate allo shopping localizzate nella nostra lingua. Zaful non è forse il nome più noto della categoria, ma è di sicuro un brand in crescita e con buone frecce al suo arco.

 

Abbiamo chiamato Zaful un ‘brand’ non a caso. A differenza di altri servizi simili, infatti, non si tratta di un e-commerce multimarca ma di un vero e proprio fashion group con le sue collezioni e linee di prodotti. Tutti a basso costo, perché è questa la filosofia di cui Zaful si fa promotore: capi di tendenza e di buona qualità accessibili a tutti, con un occhio di riguardo alle clienti più giovani.

 

Zaful non nasce come app ma come piattaforma web, ed è a uso e consumo esclusivo delle donne. I maschietti in vena di shopping dovranno rivolgere altrove il loro sguardo. Come spesso accade, per rendere più conveniente il download e utilizzo dell’app sono state pensate alcune funzionalità esclusive per gli utenti mobile, tra tutti il coupon di sconto alla registrazione e le offerte a tempo accessibili solo da app.

 

La modalità di visualizzazione dei contenuti regala una buona varietà, puntando ovviamente tutto sull’impatto delle fotografie. E’ possibile navigare il catalogo per categorie e sottocategorie (ad esempio costumi da bagno bikini, tankini, pezzo unico e così via). Per chi vuole lasciarsi ispirare, però, Zaful prevede anche un comparto editoriale con collezioni e lookbook specifici dedicati alle diverse occasioni d’uso o ai trend del momento.

 

Accanto alle funzionalità di shopping vero e proprio, dunque, Zaful cerca di affiancare anche elementi più vicini a un magazine e ai social. In quest’ultimo caso troviamo Z-Me, un modo per entrare in contatto con le fashion blogger del momento, chiedere consigli e ispirazione. Tra gli oltre 60mila prodotti disponibili (abbigliamento ma anche accessori), infatti, è piuttosto facile perdere la bussola e, magari, farsi sfuggire l’occasione del secolo!

 

L’app consente di salvare i preferiti e le wishlist; di leggere le recensioni degli utenti per ogni prodotto e di lasciare le proprie; di pagare con tutte le carte e con PayPal; di ottenere il reso entro 30 giorni e di sfruttare la spedizione gratuita per gli acquisti sopra i 30 dollari (anche se qualche utente ha lamentato la lentezza nel ricevere la merce). Se lo shopping è un’ossessione, Zaful può essere una buona valvola di sfogo.

 

Zaful è un’app gratuita e disponibile per iOS e Android. Di seguito i link per il download:

https://itunes.apple.com/us/app/zaful/id1078789949?mt=8

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.zaful

 

Di Neosperience Team

Contenuti: @@

Grafica: @@

Usabilità: @@

Legenda: @ sufficiente; @@ buono; @@@ ottimo

Per saperne di più su: App

© 2002-2017 Key4biz

Instant SSL