eCommerce: internet tra i maggiori driver dell’economia cinese. Nel 2009 business da 7,6 mld di euro

di Raffaella Natale |

Cina


Internet caffè in Cina

Le aziende cinesi hanno guadagnato quasi 11 miliardi di dollari nel 2009 grazie alle loro operazioni su internet, in un Paese che è il primo al mondo per numero di utenti.

 

Secondo uno studio pubblicato dal gruppo iResearch, il fatturato generato da pubblicità, giochi, commercio e altre attività online è aumentato del 30% raggiungendo 74,3 miliardi di yuans (10,84 miliardi di dollari; 7,6 miliardi di euro) sull’intero anno.

 

Per Cao Junbo di iResearch, quest’anno si dovrebbero raggiungere 112,3 miliardi di yuan e 273,4 miliardi nel 2013.

 

La Cina aveva 384 milioni di utenti internet a fine 2009, più di qualunque altro Paese del mondo, in base ai dati riportati dall’ultimo Rapporto del Centro cinese di informazione su internet (CNNIC) pubblicato venerdì.

 

Secondo questo organismo governativo, a fine giugno 2009, il numero di shopper online arrivava a 87,88 milioni.

Key4Biz

Quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro

Direttore: Raffaele Barberio

© 2002-2024 - Registrazione n. 121/2002. Tribunale di Lamezia Terme - ROC n. 26714 del 5 ottobre 2016

Editore Supercom - P. Iva 02681090425

Alcune delle foto presenti su Key4biz.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare alla redazione inviando una email a redazione@key4biz.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Netalia