eCommerce: boom di vendite nel mese di dicembre e nelle prime tre settimane di gennaio 2009

di |

Italia


eCommerce

Risultati sorprendenti e decisamente “anticrisi”  nel mese di dicembre per il sito di commercio elettronico Mr.Price, che ha registrato un’impennata di vendite superiore all’80% rispetto alle medesime quattro settimane – dalla 49esima alla 52esima – del dicembre del 2007.

 

In decisa controtendenza rispetto agli allarmanti segnali di rallentamento dei consumi e all’annunciato calo di fiducia dei consumatori italiani, Mr.Price ha raggiunto  nel periodo di alta stagionalità per eccellenza – dicembre – vendite record sia per i prodotti di elettronica di consumo come televisori LCD e telefonia, che per gli articoli per la casa.      

 

In testa alla classifica delle categorie merceologiche più vendute ci sono i videogiochi ed in particolare la Nintendo Wii (prodotti influenzati dalle feste natalizie), anche se gli articoli high-tech che hanno registrato il più alto tasso di incremento anno su anno nel mese sono stati i televisori LCD, seguiti da cellulari, videocamere, fotocamere digitali e notebook.

 

Fra i prodotti per la casa il boom di vendite è spettato alle macchine per fare il pane e a quelle per fare il caffè, particolarmente apprezzate per regali e occasioni speciali.

 

Il trend di crescita è confermato anche nelle prime 3 settimane di gennaio da acquisti sostenuti per televisori LCD, elettrodomestici (da incasso e non) e cellulari, cosa che ha consentito a Mr.Price di mettere a segno quasi un + 30% rispetto al corrispondente periodo del 2008.

 

Antonio Lembo – Amministratore Delegato di Terashop, azienda a cui fa capo il brand Mr.Price – ha dichiarato: “I motivi di queste performance particolarmente lusinghiere sono in parte da ricercare nel comportamento d’acquisto del consumatore italiano che, influenzato dal clima d’incertezza, ha scelto di concentrare gli acquisti in dicembre, presumibilmente dopo aver ben valutato cosa e dove comprare, atteggiamento che da sempre contraddistingue chi predilige lo shopping in rete. Dall’altro siamo stati premiati dal nostro catalogo prodotti particolarmente ampio e di qualità, che si caratterizza da assortimenti continui e in crescente ampliamento, gestiti con novità e promozioni – come le recentissime vendite a tempo – e dagli investimenti fatti nei servizi alla clientela sia nel pre che nel post vendita. Il fatto che il trend di crescita continui a tassi sostenuti nel mese di gennaio è per noi una conferma di essere diventati un punto di riferimento permanente per i consumatori italiani del web: l’ampliamento della gamma dei nostri articoli invoglia il consumatore a ritornare sul nostro sito per occasioni e esperienze di acquisto diverse. Ed è  su questa strada che continueremo a investire.”  

Key4Biz

Quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro

Direttore: Raffaele Barberio

© 2002-2024 - Registrazione n. 121/2002. Tribunale di Lamezia Terme - ROC n. 26714 del 5 ottobre 2016

Editore Supercom - P. Iva 02681090425

Alcune delle foto presenti su Key4biz.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare alla redazione inviando una email a redazione@key4biz.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Netalia