Sky: J. Murdoch, ‘In Italia un gran lavoro nonostante le avversità del sistema fiscale’. Ma tace sulla mancata neutralità tecnologica del decoder

di Raffaella Natale |

Italia


James Murdoch

Sky ha realizzato in Italia “un gran lavoro” e questo “nonostante il contesto avverso e le opposizioni”. Così, parlando alla colazione di lavoro del presidente di Confindustria a margine dei lavori del World Economic Forum di Davos, ad un dibattito sul ruolo dei giovani in Italia, il presidente di Sky Italia e presidente europeo di News Corporation, James Murdoch, illustra il contesto italiano nel quale – ha spiegato – crea incertezza anche “l’imprevedibilità del sistema fiscale“.

 

Nel suo intervento il giovane Murdoch ha sottolineato come l’Italia sia ad un “crocevia” e potrebbe utilizzare “la crisi come un’opportunità per una trasformazione radicale (…) per realizzare un sistema più favorevole ai giovani”.

Ha evidenziato che Sky Italia ha creato “in 4 anni 10 mila posti di lavoro” ed effettuato “forti investimenti” pari a 1,5 miliardi negli ultimi 5 anni. James Murdoch, che ha citato l’accordo con Fiorello, ha evidenziato come la sua televisione abbia puntato sui giovani italiani: la loro expertise viene utilizzata ora anche per la tedesca Primiere e la base logistica è a Milano.

Va aumentata “l’assunzione di responsabilità” sul mercato del lavoro. L’Italia è un “Paese di grandi talenti soprattutto tra i giovani” ha sottolineato Murdoch.

 

Si apprende intanto che debutta domani il nuovo canale Salute! (Sky, canale 484) che si occuperà di medicina, nutrizione, benessere psico-fisico, cura estetica e stare in forma.

Primo dei canali tematici distribuiti da NewCo Rai International in Italia e nel mondo. Distribuito anche negli Stati Uniti e Canada, Sudamerica, nel bacino del Mediterraneo, e presto in Australia e in Nuova Zelanda, Salute! è il primo tassello di un progetto di canali autofinanziati voluto dall’amministratore delegato di NewCo Rai International, Carlo Sartori. Prodotto da Eurodigital, il canale Salute! si avvale della consulenza scientifica di gradi medici ed esperti di fama nazionale e internazionale, coordinati dal Prof. Antonio Giordano, scopritore del gene soppressore Rb2/p30 utilizzato nella cura dei tumori alla prostata, presidente e fondatore della Sbarro Health Research Organization, presso la Temple University di Philadelphia e professore di Anatomia e Istologia Patologica presso l’Università di Siena.

 

“Finalmente nasce in Italia un potente canale nel quale, in maniera costante e divulgativa, si potranno comunicare le ultime novità nel campo della prevenzione e della cura delle patologie che affliggono l’umanità, come, ad esempio, le malattie cardio-vascolari, il diabete, i tumori“, ha dichiarato Giordano.

 

Per Sartori, il nuovo canale Salute!, “si inserisce in un trend di mercato, inaugurato da Bbc e da altri grandi broadcaster internazionali, che va sempre più verso la tematizzazione dell’offerta. E, pur senza dimenticare l’importanza dei canali-bandiera generalisti, va detto che la tematizzazione ha ormai superato il 60 per cento della complessiva programmazione mondiale”.

Key4Biz

Quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro

Direttore: Raffaele Barberio

© 2002-2021 - Registrazione n. 121/2002. Tribunale di Lamezia Terme - ROC n. 26714 del 5 ottobre 2016

Editore Supercom - P. Iva 02681090425

Alcune delle foto presenti su Key4biz.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare alla redazione inviando una email a redazione@key4biz.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Netalia