Innovazione, produttività e opportunità offerte dall¿ICT. Parte domani la prima edizione italiana del Cisco EXPO

di |

Italia



Domani 27 settembre, Cisco Systems Italia d&#224 il via alla prima edizione italiana del Cisco EXPO, un importante evento che vede riunite numerose realt&#224 aziendali e istituzionali, con lo scopo comune di confrontarsi su tematiche quali l”innovazione tecnologica, la competitivit&#224 e lo sviluppo del Sistema Paese da un duplice punto di vista: business e tecnologico.

Un”agenda ricca di interventi prevede la partecipazione del top management di importanti aziende italiane e internazionali, di autorevoli rappresentanti del mondo istituzionale e accademico, di analisti ed esperti consulenti del mercato IT.

I partecipanti avranno la possibilit&#224 di avere in anteprima la visione dello scenario futuro che le aziende e le organizzazioni dovranno affrontare per essere ancora pi&#249 competitive e produttive all¿interno dei rispettivi mercati di riferimento.

Il primo giorno del Cisco EXPO &#232 dedicato alle nuove tecnologie e si apre con una sessione plenaria intitolata ¿L¿arte dell¿Impresa¿, durante la quale gli executive di Cisco Systems parleranno delle nuove strategie con cui l¿azienda intende posizionarsi sul mercato e Gartner Group offrir&#224 una fotografia del settore IT.

I lavori verranno aperti alle ore 10:00 da Stefano Venturi, Amministratore Delegato Cisco Systems Italia e Vice President Cisco Systems Inc., e proseguiranno con l¿intervento di Danilo Ciscato, Direttore Business Development e Marketing Cisco Systems Italy, che illustrer&#224 lo scenario rappresentato in ambito aziendale dall¿Intelligent Information Network.

¿In contesti di natura sempre pi&#249 globale¿ – spiega Ciscato ¿ ¿dove i primi imperativi delle aziende sonoil rapporto con il cliente e la capacit&#224 di adattarsi a scenari che si trasformano costantemente, la rete diviene non solo il veicolo per trasportare messaggi, chiamate e filmati, ma anche un attivo protagonista delle interazioni tra individui e applicazioni volto a garantirne le migliori condizioni in materia di efficacia, velocit&#224 e sicurezza¿.

Il dibattito proseguir&#224 con l¿intervento di Enrico Deluchi, Managing Director Marketing Cisco Systems Emea, che parler&#224 dell¿evoluzione delle reti e dei servizi di telecomunicazioni: l¿IP Next Generation Network.

¿Avviata nei primi anni ¿90 con l”introduzione della telefonia mobile¿ ¿ spiega Deluchi ¿ ¿la trasformazione del settore delle telecomunicazioni &#232 proseguita con l¿avvento di Internet e con la completa digitalizzazione di tutti i tipi di contenuti. Negli ultimi anni, lo scenario complessivo &#232 ulteriormente cambiato: oggi gli utenti si attendono servizi di comunicazione e d¿intrattenimento sempre pi&#249 ricchi epersonalizzati, indipendentemente dal fornitore. Per gli operatori la scommessa &#232 duplice: riuscire a instaurare una relazione privilegiata con i clienti attraverso l¿offerta di pacchetti di servizio sempre migliori e pi&#249 completi; vincere, sul fronte dei costi, la sfida relativa all”efficienza grazie a un approccio fortemente orientato alla convergenza delle reti e dei servizi¿.

Regina Casonato, VP Research e Country Leader Italia di Gartner offrir&#224 durante questa sessione una fotografia del settore IT, stato dell”arte e principali evoluzioni, indicando quali saranno gli attori e gli eventi che maggiormente impatteranno il business di questo settore.

Un intervento quindi con uno sguardo s&#236 sul lungo termine, ma anche sulle sfide imminenti che le imprese dovranno affrontare.

Nel pomeriggio sono previste sessioni parallele tecnologiche volte ad approfondire le soluzioni Cisco pi&#249 innovative nel campo della Comunicazione su IP, della Sicurezza, del Wireless/Mobility, dello Storage Networking e delle Infrastrutture di Rete.

Per offrire un valido momento di approfondimento e di riflessione sulle tecnologie che pi&#249 sottendono al successo del business, agli incontri di Cisco si affiancano quelli di importanti partner dell¿azienda: APC, Getronics, IBM, Italtel e Telecom Italia illustreranno direttamente la propria esperienza e il proprio punto di vista sulle tecnologie di prossima generazione.

La seconda giornata, mercoled&#236 28 settembre, &#232 dedicata agli aspetti di business legati alla tecnologia ed &#232 concepita come momento di confronto tra imprese, istituzioni e opinion leader.

Nel corso della mattinata avr&#224 luogo la sessione plenaria, intitolata ¿Competitivit&#224 e innovazione: motori di crescita e di sviluppo del sistema paese¿ strutturata in forma di tavola rotonda e moderata da Ferruccio de BortoliDirettore Responsabile de Il Sole 24 Ore.

I lavori si apriranno alle ore 10:00 e proseguiranno fino alle 13:30.

Prestigiosi ospiti esponenti del mondo istituzionale, accademico, industriale e i maggiori operatori del mercato delle telecomunicazioni si confronteranno sui fattori strategici necessari per mettere in moto la competitivit&#224 delle aziende ed indirizzare la creazione di un ambiente favorevole ad un¿economia vivace e innovativa.

Nello specifico, Alfredo Ambrosetti, Presidente Club Ambrosetti, presenter&#224 una ricerca sulle esigenze del Sistema-Italia in termini di competitivit&#224 e sulla necessit&#224 di realizzare un piano di sviluppo del Paese ben strutturato a livello di regioni e province, in modo da valorizzare il patrimonio territoriale specifico e diversificato che caratterizza l¿Italia.

Alla tavola rotonda interverranno Lucio Stanca, Ministro per l¿Innovazione e le Tecnologie, e Letizia Moratti, Ministro dell¿Istruzione, Universit&#224 e Ricerca Scientifica.

Al confronto moderato da Ferruccio De Bortoli interverranno Corrado Sciolla (BT Albacom), Stefano Pileri (Telecom Italia), Andrea Pontremoli (IBM Italia), Francesco Chirichigno (Infratel Italia), Sergio Cellini (Tiscali Italia), Giampio Bracchi (Fondazione Politecnico), Luigi Gambardella (PuntoIT), Riccardo Illy (Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia), Mario Moretti Polegato (Geox), Mauro Righetti (Italtel), Roberto Schisano (Getronics Solution Italia).

Nel pomeriggio sono previste sessioni parallele dedicate a specifici mercati verticali tra cui quello della Pubblica Amministrazione Locale, con approfondimenti sull¿Education, sulla Sanit&#224 e sulla Difesa, del mercato Commercial, che per Cisco Systems comprende il settore delle imprese di piccole, medie e medio-grandi dimensioni, il settore Bancario e Assicurativo, la Distribuzione Organizzata, il settore Transportation, Wireline, Mobile e sessioni dedicate al Canale di Vendita.

Per tutta la durata della manifestazione sar&#224 a disposizione del pubblico un¿area espositiva in cui partner di canale e tecnologici di Cisco presenteranno al pubblico le proprie soluzioni con demo di prodotto. In particolare all¿interno dell¿area demo Cisco Systems saranno live e si potranno toccare con mano soluzioni di Wireless-LAN, IP Communication e Security. (a.t.)

© 2005 Key4biz.it

Key4Biz

Quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro

Direttore: Raffaele Barberio

© 2002-2022 - Registrazione n. 121/2002. Tribunale di Lamezia Terme - ROC n. 26714 del 5 ottobre 2016

Editore Supercom - P. Iva 02681090425

Alcune delle foto presenti su Key4biz.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare alla redazione inviando una email a redazione@key4biz.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Netalia