Banda larga: Vodafone completa l’acquisizione di Arcor per 474 mln di euro

di Alessandra Talarico |

Germania


Arcor

Vodafone Group, con l’obiettivo di rafforzare la propria presenza nel mercato europeo della banda larga, ha completato l’acquisizione di Arcor, il secondo maggiore operatore di rete fissa in Germania, per 474 milioni di euro.

 

Vodafone, che controllava già il 74% di Arcor, ha acquisito il restante 26,4% detenuto da Deutsche Bahn e Deutsche Bank.

Grazie ai 2,6 milioni di abbonati a banda larga di Arcor (pari al 14% del mercato), il gruppo britannico potrà sfruttare al massimo le sinergie derivanti dall’integrazione fisso-mobile e anche – spiega una nota – “contribuire al rapido sviluppo del mercato tedesco della banda larga, che cresce di circa il 30% ogni anno”.

Vodafone Germany, conta 34 milioni di clienti, pari al 40% del mercato ed è il secondo operatore mobile tedesco dopo T-Mobile, controllato dall’ex monopolista Deutsche Telekom.

 

Arcor conta su una rete fissa avanzata che include oltre 33 mila chilometri di fibra ottica, in grado di coprire il 60% della popolazione in più di 800 città.

 

L’acquisizione rafforza inoltre la presenza di Vodafone sul mercato europeo della banda larga, dopo l’acquisizione degli asset italiani e spagnoli della svedese Tele2 per 775 milioni di euro.

 

La società guidata da Arun Sarin, tassello dopo tassello, sta dunque concretizzando la strategia incentrata sul concetto di ‘Total Communications’, includendo nel suo portfolio tecnologie che vanno dalla telefonia fissa via radio di Vodafone Casa, alla rete fissa DSL, per offrire servizi convergenti alle famiglie e alle imprese.

 

“Vodafone sta attuando la sua strategia convergente in diversi paesi“, ha spiegato l’analista tedesco Wolfgang Specht, sottolineando che così facendo, sarà molto più semplice per il gruppo commercializzare i suoi servizi a livello nazionale e pan-europeo.

Key4Biz

Quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro

Direttore: Raffaele Barberio

© 2002-2022 - Registrazione n. 121/2002. Tribunale di Lamezia Terme - ROC n. 26714 del 5 ottobre 2016

Editore Supercom - P. Iva 02681090425

Alcune delle foto presenti su Key4biz.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare alla redazione inviando una email a redazione@key4biz.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Netalia