Tv mobile e soluzioni end-to-end: Ericsson alla conquista del mercato belga

di |

Jean-Marc Engels (Ericsson): 'Con il nuovo accordo, offriremo a Proximus un servizio in grado di garantire agli utenti un'esperienza consumer di prima classe'.

Belgio


Tv Mobile

Pioniere nel campo dei networked media, Ericsson conferma il forte impegno in tema di convergenza fra telefonia e Tv aggiudicandosi il contratto con l’operatore mobile belga Proximus (Belgacom Mobile) per la fornitura della sua soluzione end-to-end di punta per Tv Mobile, destinata ad aumentare considerevolmente le prestazioni del servizio: Channel Selector.

 

Non più semplice fornitore di servizi tlc, il provider svedese include nel proprio portfolio servizi una vasta gamma di soluzioni convergenti, dall’infrastruttura di rete per servizi unicast e multicast alle piattaforme di videostreaming e ai client software studiati per semplificare la fruizione dei contenuti televisivi su terminale mobile.

Fra questi, anche il Channel Selector, la soluzione più veloce al mondo per la selezione dei canali su telefonino – in grado di rendere ancor più semplice ed immediato lo switch da un canale tv ad un altro con un semplice click ed in meno di tre secondi – e che Ericsson fornirà a Proximus, con un lancio sul mercato previsto nel corso del 2007.

 

Channel Selector è in grado di garantire agli utenti un reale servizio a valore aggiunto, che promette di tradursi in un’esperienza di fruizione televisiva immediata e completa, al pari dell’Home Tv. A completare il pacchetto dei servizi forniti a Proximus, l’intera gamma di soluzioni di gestione connesse alla fornitura del software end-to-end: implementazione, integrazione di sistema, supporto di rete.

  

Jean-Marc Engels, Presidente di Ericsson Belgio e Lussemburgo, ha commentato l’accordo ponendo l’accento sulla valenza strategica della nuova partnership: “Siamo orgogliosi di affiancare Proximus come partner in un’area di mercato così strategica come quella del Mobile media, un comparto in forte crescita per entrambi. Con il nuovo accordo, offriremo a Proximus un servizio in grado di garantire agli utenti un’esperienza consumer di prima classe.”

Certo, l’operazione tiene conto del significativo sviluppo del business della Tv mobile ce, come confermano le stime di mercato, vedrà nel 2010 un boom dei consumi, pari a circa 102 milioni di utenti in tutto il mondo rispetto agli attuali 3,4 milioni (dati In-Stat).

  

Michel Georgis, CEO dell’operatore belga ha aggiunto: “Consideriamo la Mobile Tv un evoluzione logica e strategica dei servizi mobili che noi offriamo ai nostri clienti e grazie alla soluzione Ericsson saremo in grado di proporne un uso ancor più semplice ed avanzato”.
  

Proximus, che ha chiuso il terzo trimestre 2006 con 4,2 milioni di clienti pari a una quota di mercato del 46%, propone ai suoi clienti servizi di Tv mobile sulla piattaforma Vodafone live!, con 25 canali locali e internazionali ed anche clip video on demand.

  

La nuova partnership siglata da Ericsson – che gestisce reti con più di 80 milioni di utenti – proietta ancor di più la società nel cuore del mercato europeo, consolidando una strategia di espansione ma anche di apertura a tutto tondo dei propri servizi all’insegna della convergenza, concentrando i propri sforzi sulla banda larga mobile per la fruizione di contenuti mobili multimediali. Una strategia che sembra dare i suoi frutti: il fornitore svedese di infrastrutture tlc e soluzioni di networked media ha chiuso il terzo trimestre 2006 con un fatturato di 4,4 miliardi di euro (+12%) ed utile pretasse di 950 milioni di euro.

 

       

    

27 novembre 2002 – 27 novembre 2006

       

Da 4 anni Key4biz ti accompagna con le sue news, gli approfondimenti, le analisi.

Da 4 anni al servizio della Community di settore.

Da 4 anni sempre al tuo fianco

E ora, in occasione del 4° compleanno, anche con Radio Key (www.radiokey.biz).

Key4Biz

Quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro

Direttore: Raffaele Barberio

© 2002-2022 - Registrazione n. 121/2002. Tribunale di Lamezia Terme - ROC n. 26714 del 5 ottobre 2016

Editore Supercom - P. Iva 02681090425

Alcune delle foto presenti su Key4biz.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare alla redazione inviando una email a redazione@key4biz.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Netalia