Mobile VAS: il futuro delle Telco … o dei Media? Se ne discuterà a Milano il 27 giugno

di di Andrea Rangone e Filippo Renga (Politecnico di Milano) |

Aula Rogers - Politecnico di Milano - Via Ampère, 2. Osservatorio: Mobile Consumer

Italia


Mobile VAS

 

Il “telefonino” si sta sempre di più confermando come la porta di accesso ad una molteplicità di servizi e contenuti impensabili fino anche solo a poco tempo fa: informazioni, giochi, chat, musica, video, ecc.  

E’ a questo mondo che è dedicato uno degli Osservatori più storici della School of Management del Politecnico di Milano: quello sui “Mobile VAS Consumer“, che presenta la sua ultima Ricerca il prossimo 27 giugno in un Convegno dal titolo “Mobile VAS: il futuro delle Telcos o dei Media?”.

 

L’Osservatorio si pone tre obiettivi principali:  

  • censire annualmente l’offerta complessiva di servizi a valore aggiunto erogati attraverso il cellulare (Mobile VAS) e analizzarne criticamente l’evoluzione nel tempo;

  • quantificare e monitorare la crescita nel tempo di questo mercato e dei suoi differenti segmenti principali (a livello di tipologia di servizi e di piattaforma tecnologica);

  • comprendere l’evoluzione della struttura della filiera e delle strategie dei diversi attori che la compongono (Telco, Media Company, Mobile Content & Service Provider, ecc.).

La Ricerca 2006, che è stata supportata da tutti i principali player della filiera (Telecom Italia, H3G, Vodafone, Wind, Il Sole 24 ORE, RCS MediaGroup, RTI New Media, Buongiorno, Dada, David 2, Neo Network, Reitek, Tj Net, Il Village, Mobaila, Mobile 365, Nec Mobile Platform, Teleunit) ha messo in evidenza un mercato estremamente vivace, caratterizzato da 13.000 servizi offerti da 350 fornitori. Tra i fenomeni più rilevanti che hanno caratterizzato il 2005 riportiamo: il notevole sviluppo dei mobile site (micro-browsing) come canale di fruizione e di attivazione di numerosi contenuti; lo sviluppo dei contenuti multimediali più spinti, quali i Video in download e in streaming (già introdotti nel 2004 ma giunti ad un peso di mercato significativo solo nel 2005) e i full track musicali (che crescono bene nel 2005); un sensibile miglioramento generalizzato della qualità dell’offerta, come conseguenza sia dell’apprendimento fatto a livello di tutti i player della filiera (operatori di telefonia mobile, media company e content e service provider) sia dell’evoluzione tecnologica dei terminali e delle reti; l’introduzione del DVB-H, che porta a ridiscutere le relazioni tra Telcos e Media.

 

Il convegno di presentazione, si articola in una Sessione Mattutina e in una Sessione Pomeridiana. Durante la mattinata l’attenzione sarà posta sulle importanti opportunità strategiche che i VAS stanno offrendo alle Telecom Company in primis, ma anche a Media Company, Web Company, Software Provider, ecc. Il cuore della mattinata è rappresentato dalla Tavola Rotonda che vede come protagonisti i Vertici di alcune di queste imprese (Telecom Italia, Vodafone, 3 e Microsoft).

Nel pomeriggio verranno maggiormente approfondite le dinamiche che stanno caratterizzando il mercato dei VAS, attraverso due Tavole Rotonde che metteranno a confronto alcuni rappresentanti delle principali imprese che operano nei diversi stadi della filiera dei VAS.

 

Al termine del Convegno sarà distribuito, a chi ne farà richiesta, il Report con i risultati delle ricerche svolte.

 

Consulta il profilo Who’s Who di Andrea Rangone e Filippo Renga

 

La industry italiana dell’ICT incontra il Ministro Paolo Gentiloni
  
Isimm e Key4biz promuovono per il pomeriggio del 4 luglio 2006 un incontro tra gli operatori più rappresentativi delle tlc, dei media e di internet ed il Ministro Gentiloni.
Sarà un’importante iniziativa di community in occasione della quale si porranno a confronto le criticità delle aziende e le priorità dell’azione di governo.

Key4Biz

Quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro

Direttore: Raffaele Barberio

© 2002-2021 - Registrazione n. 121/2002. Tribunale di Lamezia Terme - ROC n. 26714 del 5 ottobre 2016

Editore Supercom - P. Iva 02681090425

Alcune delle foto presenti su Key4biz.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare alla redazione inviando una email a redazione@key4biz.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Netalia