Mobile Content & Applications 2003

di |

REPORT


DiARC Group

Data di pubblicazione Dicembre 2003

Pagine 220

Area di copertura Europa

Prezzo $ 5190 (in edizione .pdf)


E¿ giunta alla quarta edizione la guida al mercato dati e servizi mobile pubblicata annualmente da ARC Group; un rapporto che fornisce aggiornate analisi ed informazioni relative ai trends ed ai differenti modelli di business in Corea, Giappone ed Europa. Il documento, inoltre, propone considerazioni strategiche relative alla trasmissione di contenuto ed alle opportunit&#224 commerciali degli specifici segmenti di mercato.

Entro il 2008, i servizi mobile raggiungeranno un giro d¿affari di 126 miliardi di dollari, pari ad una quota del 20% degli introiti complessivi degli operatori mobili.

Se le previsioni di crescita riguardo al traffico vocale rimangono moderati, il mercato globale, tuttavia, continuer&#224 ad espandersi velocemente grazie a servizi come messaging, giochi e musica.

I servizi mobile in particolare, sottolinea Richard Jest, autore del rapporto, ¿ verranno scelti di preferenza dalle fasce d¿utenza pi&#249 giovani, per poi allargarsi al mercato business e a quello di massa.¿

Una sezione specifica del rapporto &#232 dedicata al sondaggio ARC Group tra gli operatori di telefonia mobile nel mondo, da cui emergono le nuove applicazioni e i nuovi contenuti che saranno disponibili in futuro. Fino al 2008, per&#242, pi&#249 del 65% degli introiti sar&#224 generato da servizi di messaging.

Per quanto riguarda i servizi mobili, l¿utenza aziendale mostrer&#224, nel corso dei prossimi 5 anni sostanziali tassi di crescita, grazie anche ad una maggiore comprensione del concetto di ¿mobilit&#224¿. Nel documento sono inclusi capitoli specificidedicati a:

  • Case studies di NTT, DoCoMo, SK Telecom, Verizon Wireless, Vodafone live!, Wind, Buongiorno, iTouch.
  • Modelli di business e di introiti, comparazioni tra differenti value chains, quote di mercato ed influenza degli operatori principali.
  • regolamentazione (i passi ancora da compiere);
  • distribuzione (esame delle dinamiche tra data value-chain, multi-channel management e promozione di servizi dati wireless);
  • sistemi operativi (l¿open source come strumento d¿ingresso nel mercato per le nuove compagnie e le partnerships che condizionano questo segmento);
  • Digital Rights Management (la qualit&#224 dei contenuti e le garanzie per la tutela dell¿integrit&#224 e originalit&#224 del prodotto come strumenti per generare introiti).

Un rapporto di altissimo valore per tutti gli stakeholders di questo mercato, dedicato ad operatori di networks, produttori di dispositivi e componenti, providers di servizi, applicazioni e contenuto.

Emanuele Wiltsch Barberio

Key4Biz

Quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro

Direttore: Raffaele Barberio

© 2002-2022 - Registrazione n. 121/2002. Tribunale di Lamezia Terme - ROC n. 26714 del 5 ottobre 2016

Editore Supercom - P. Iva 02681090425

Alcune delle foto presenti su Key4biz.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare alla redazione inviando una email a redazione@key4biz.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Netalia