Data protection

Privacy in vendita, negli Usa la tua vita in diretta vale 200$ al mese

La statunitense CamSoda ha lanciato un servizio di live streaming che permette di trasmettere la tua vita di tutti i giorni online in cambio di 200 dollari al mese.

di Paolo Anastasio | @PaoloAnastasio1 |

Mettere in vendita la propria vita privata in una sorta di “Truman Show” volontario? Negli Usa si può, basta accettare di essere costantemente ripresi nella vita di tutti i giorni per ricevere in cambio 200 dollari al mese. Il servizio lo fornisce la società CamSoda, un sito che ha il suo core business nel porno online, ma in questo caso il Live streaming che propone non implica scene hot, ma la trasmissione di scene di vita quotidiana che l’utente sceglie di trasmettere in diretta via web. Lo scrive il sito della Cnbc.

Ma come funziona il servizio?

Chi accetta di farsi riprendere sarà filmato mentre stira i vestiti, quando si cambia dopo la doccia quando si prepara da mangiare in cucina. Oppure, in diretta per tutta la notte mentre sta dormendo. A volte, il soggetto potrà rivolgersi direttamente al pubblico parlando nella camera, ma la maggior parte del tempo farà quello che fa di solito, senza tener conto di essere filmato. La ricompensa è fissa, 200 dollari, e CamSoda contribuirà fornendo due o tre web cam da piazzare in casa. Un extra è concesso a chi riesce a portare qualcun altro in camera. Per ora i “live streamers” registrati sono una quindicina, e la maggior parte non lavora nel mondo del porno, sottolinea la Cnbc.

fonte CamSoda

LiveStreamer mentre dorme. Fonte CamSoda

I LifeStreamers possono taggare alcune attività che svolgono tutti i giorni, ad esempio il make up quotidiano o la cucina, e mandarli online in versione mobile friendly, con un mini video di sintesi di quanto fatto durante la giornata.

CamSoda ha lanciato il servizio dopo aver verificato che gli utenti del sito hot sono molto interessati a cosa fanno gli attori porno nel loro tempo libero.

Secondo l’azienda Usa, ’interesse per il life streaming è molto aumentato da quando Twitter (con Periscope) e Facebook (Live) hanno lanciato questo servizio.

Per diventare life streamer devi restare connesso e visibile 24 ore al giorno sette giorni su sette.

© 2002-2017 Key4biz