banner tiesse
SVILUPPO

Microsoft ha cancellato il progetto Scalebound

Dopo le indiscrezioni, arriva la conferma ufficiale.

di Redazione Eurogamer.it | @Eurogamer_it |
Scalebound

Dopo quattro anni di sviluppo da parte di Platinum Games, il progetto Scalebound è stato cancellato ufficialmente da Microsoft.

“Dopo attenta considerazione, Microsoft Studios è giunta alla decisione di terminare la produzione di Scalebound”, ha dichiarato un portavoce della compagnia. “Stiamo lavorando sodo per offrire ai nostri fan una serie di esperienze fantastiche durante quest’anno, come Halo Wars 2, Crackdown 3, State of Decay 2, Sea of Thieves e altri titoli ancora”.

 

I primi segnali di una situazione non proprio ottimale si erano manifestati già da tempo, con un primo rinvio del gioco e la graduale scomparsa dei filmati e dei tweet da YouTube e dagli account di figure chiave di Microsoft, come Larry “Major Nelson” Hryb.

 

Platinum Games, che è attualmente al lavoro su altri titoli come  Nier: Automata, non ha ancora rilasciato commenti in merito.

© 2002-2017 Key4biz