Il calendario

Formula E 2022: il Roma Prix sarà la prima tappa europea

di |

Illustrato alla stampa il nuovo calendario provvisorio del Campionato del Mondo ABB FIA Formula E 2021/2022 riservato alle monoposto 100% elettriche. Tante le novità, con 16 gare previste in 12 città. A Roma appuntamento per il 9 aprile. Sarà la prima tappa europea della nuova stagione.

Presentato il nuovo calendario provvisorio del Campionato del Mondo ABB FIA Formula E 2021/2022 dedicato alle monoposto 100% elettriche più veloci di sempre.

La nuova edizione è caratterizzata da una densità di appuntamenti sportivi senza precedenti, con 16 gare in 12 città diverse di quattro continenti, con l’aggiunta di tre nuove località rispetto alla scorsa stagione.

Per l’Italia si conferma l’E-Prix di Roma, che sarà anche la prima gara europea per l’ABB FIA Formula E.

Nella breve storia della Formula E, abbiamo sempre cercato di far crescere il campionato e aumentare la nostra portata globale. La prossima stagione è destinata a diventare un altro punto di riferimento per la serie, con un numero record di gare e nuove incredibili città che rafforzeranno la Formula E e il nostro movimento 100% elettrico”, ha dichiarato Alberto Longo, co-fondatore e vice CEO di Formula E.

Correre in Sudafrica, a Vancouver e a Seoul rappresenta un risultato importantissimo per la serie, come anche il traguardo di aggiungere il Monaco E-Prix al calendario su base annuale. La nostra ultima stagione con l’auto Gen2 promette di essere una delle più emozionanti di sempre – ha aggiunto Longo – per porre le basi della nuova era Gen3 nella Stagione 9“.

L’apertura dell’ottava stagione della Formula E si terrà a fine gennaio 2022 a Diriyah, in Arabia Saudita, per poi proseguire a febbraio con le tappe di Città del Messico e Città del Capo in Sudafrica.

Particolare attenzione è rivolta alla Cina, dove molto probabilmente le auto 100% elettriche sfrecceranno a marzo 2022, prima di approdare a Roma e Monaco, con la gara nel Principato che diventerà una tappa fissa del calendario di Formula E dopo l’enorme successo del Monaco E-Prix di maggio e l’accordo con l’Automobile Club di Monaco.

Come spiegato in un comunicato ufficiale, dopo due anni di assenza, a causa della pandemia globale, la Formula E potrebbe far ritorno in terra francese per il 2023, in occasione dell’arrivo delle nuove vetture Gen3.

Se tutto andrà bene, il Paris E-Prix diventerà un appuntamento biennale, al fine di dare un nuovo equilibrio al calendario. Ogni due anni, la Formula E vedrà la capitale francese ospitare iniziative come l’Allianz E-Village, la celebrazione della mobilità elettrica e il laboratorio di idee innovative che promuove la mobilità a impatto zero.

Qui sotto il calendario provvisorio con tutti gli E-Prix in programma: