Report

Facebook, il 94% dei telespettatori Usa guarda la Tv con lo smartphone in mano

Secondo il social network, l’utilizzo di un secondo schermo si accentua in maniera significativa durante gli spot pubblicitari.

di Paolo Anastasio | @PaoloAnastasio1 |

Il 94% dei telespettatori americani guarda la Tv con lo smartphone in mano. Questo il dato di una recente indagine condotta da Facebook IQ, il braccio di ricerca del social network, secondo cui i telespettatori Usa sono concentrati sullo schermo televisivo soltanto per il 53% del tempo perché per il resto sono distratti, in primo luogo dal display dello smartphone.

L’indagine condotta da Facebook IQ si è basata sulla registrazione dello sguardo di un campione di 100 telespettatori. Ma cosa distoglie lo sguardo dallo schermo? In primo luogo, attività domestiche come ad esempio piegare la biancheria, cucinare, lo smartphone e altri device, come ad esempio i laptop.

L’attenzione dei telespettatori cala poi ai minimi nelle pause pubblicitarie. Secondo un’analisi di Facebook IQ su un campione di un milione di spettatori che guardavano la prima puntata di un popolare film sulla tv via cavo, durante gli spot pubblicitari la loro attività sul social triplicava.

Un dato in linea con i dati di Facebook, secondo cui il picco del multiscreen si registra durante la pubblicità. In generale, negli Usa si guarda meno tv in diretta e si passa molto più tempo su smartphone e tablet. Un trend che riguarda in primo luogo le nuove generazioni secondo il report di Facebook IQ.

 

© 2002-2017 Key4biz