15° Seminario Bordoni: il 27 marzo a Roma per parlare di ‘Nuove tecnologie per una società dell’informazione accessibile a tutti’

di |

Italia


ICT

Quindicesimo Seminario organizzato dalla Fondazione Ugo Bordoni su “Le nuove tecnologie per una società dell’informazione accessibile a tutti“.

L’appuntamento è fissato per il 27 marzo 2009 a Roma (Sala del Tempio di Adriano – Piazza di Pietra) e avrà come obiettivo quello di fare una sintesi delle diverse aree tecnologiche, sociali e politiche che sono raccolte sotto i temi eInclusion ed eGovernment.

 

La partecipazione di tutti i cittadini alla società dell’informazione è un tema cruciale per il futuro dell’Europa: da una parte permetterà il loro accesso ai servizi resi disponibili dall’innovazione tecnologica, dall’altra aumenterà la competitività del mercato interno. La Conferenza Ministeriale di Riga ICT for an inclusive society, promossa dalla Commissione Europea nel 2006, ha vincolato lo sviluppo dell’ICT nei Paesi Membri al rispetto di principi comuni di inclusione digitale in campo legislativo, economico e sociale. Questo significherà attuare un quadro strategico mirato ad aumentare l’accessibilità tecnica dei siti e dei servizi in rete e ad estendere la copertura della banda larga, favorendo una crescita della cultura informatica (eAccessibility). 

 

Accanto agli interventi di natura tecnologica per l’abbattimento della barriera digitale occorre anche promuovere l’uso dell’ICT per una più efficace partecipazione dei cittadini ai processi politici e amministrativi, introdurre piani di educazione permanente (eCompetence), prevedere politiche per aiutare tutte le minoranze a integrarsi e migliorare il loro stile di vita (eInclusion socio-culturale e geografica) e garantire il pieno coinvolgimento a livello sociale e lavorativo a tutte le persone a rischio di esclusione per età e per diversa abilità.

 

Keynote speaker della giornata saranno Loris Di Pietrantonio, della Direzione Generale per la Società dell’Informazione e i Media presso la Commissione Europea ed Helle Zinner Henriksen, Professore in Digital Government alla Copenhagen Business School.

Seguirà, dopo una presentazione delle attività della Fondazione in tali tematiche, una Tavola Rotonda, nella quale rappresentanti di istituzioni, organismi e industrie faranno il punto sulla situazione italiana in fatto di eGovernment, eInclusion ed eAccessibility. 

 

I lavori della giornata verranno aperti da Enrico Manca, Fondazione Ugo Bordoni. Di Pietrantonio interverrà su “The policies of eInclusion in Europe: main issues, research and related programmes” e Zinner Henriksen su “State of the Art and future challenges of eGovernement and eInclusion“. Si aprirà quindi la discussione con l’intervento di Daniela D’Aloisi, Fondazione Ugo Bordoni.

Nella Seconda sessione è prevista la Tavola RotondaUna società dell’informazione al servizio di tutti” con la partecipazione di Mario Frullone, Fondazione Ugo Bordoni , e Stefano Torda, Capo Dipartimento Innovazione e Tecnologie.

 

Modererà Vincenzo Zeno Zencovich, Università Roma Tre – FUB. Contributi: Antonio Amati, Almaviva; Sergio Antocicco, ANUIT; Pierluigi Dal Pino, Microsoft; Luigi De Vecchis, Nokia Siemens Networks; Alessandro Locati, Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti; Giuseppe Pavone, Poste Italiane.   

Interventi: Beatrice Magnolfi, PD; Antonio Palmieri, Deputato.

 

 

 

Programma del Seminario

 

Modulo di Registrazione

 

 

 

Per ulteriori informazioni sul seminario:

 

ISIMM – Istituto per lo Studio dell’Innovazione Media Economia Società Istituzioni

 

Fondazione Ugo Bordoni

 

 

Per registrarsi:

areaconvegni@isimm.it

Key4Biz

Quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro

Direttore: Raffaele Barberio

© 2002-2021 - Registrazione n. 121/2002. Tribunale di Lamezia Terme - ROC n. 26714 del 5 ottobre 2016

Editore Supercom - P. Iva 02681090425

Alcune delle foto presenti su Key4biz.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare alla redazione inviando una email a redazione@key4biz.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Netalia