eSecurity: Kaspersky Lab presenta antivirus per Windows 7  

di |

Mondo


Windows 7

Kaspersky Lab ha annunciato il rilascio di un prototipo di Kaspersky Anti-Virus appositamente creato per Windows 7, basato su un nuovo engine antivirus per una protezione completa da tutte le minacce presenti in Rete.

 

Questo nuovo prototipo di Kaspersky Anti-Virus è stato progettato per proteggere i computer su cui è installata la versione beta di Microsoft Windows 7, rilasciata a Gennaio 2009; in contemporanea al rilascio dell’ultima versione beta di Windows, Kaspersky ha reso disponibile il suo prototipo di antivirus per un’adeguata protezione del nuovo sistema operativo targato Microsoft. Il nuovo prototipo è una soluzione completa che protegge non solo attraverso le classiche “firme”, ma anche attraverso un analizzatore euristico, in grado di rilevare anche le minacce sconosciute basandosi su alcune caratteristiche sospette dei file infetti, un firewall e un filtro anti-spam; grazie a queste tecnologie, il software può fornire una protezione da tutti i tipi di minacce presenti in rete: virus, worm, Trojan, keylogger, dialer, attacchi di hacker e spam.

 

“Il nuovo sistema operative di Microsoft promette di essere ancor più diffuso del suo predecessore, prevediamo un alto numero di migrazioni dopo il suo rilascio ufficiale. Kaspersky Anti-Virus per Windows 7 aiuterà le aziende, sia di piccole che di grandi dimensioni che utilizzano il nuovo sistema operativo Microsoft, a mantenere integro e privo di minacce il proprio sistema IT e a permettere al proprio business di funzionare senza interruzioni” ha aggiunto Alexey Kalgin, Product Marketing Director della Divisione Corporate Business Kaspersky Lab.

 

Il cuore del prototipo è il nuovo engine antivirus, ancor più efficace nel rilevare programmi maligni rispetto al suo predecessore. Il nuovo engine aumenta drasticamente la velocità di scansione dei file, grazie ad importanti miglioramenti del modulo di analisi degli oggetti sospetti e all’ottimizzazione dell’utilizzo delle risorse di sistema, in particolar modo con processori dual e quad-core. Il software è quindi in grado di garantire un’altra produttività e uno dei più bassi utilizzi di risorse di sistema nel marcato degli antivirus. Il prototipo è completamente compatibile sia con le versioni a 32-bit che quelle a 64-bit del nuovo sistema operativo di Microsoft. Sia gli utenti meno esperti, che i più smaliziati nell’uso del computer, troveranno questa soluzione estremamente semplice da installare e da utilizzare.

 

Kaspersky Lab ha in programma la creazione di strumenti per l’amministrazione centralizzata già durante la fase di testing del nuovo sistema operativo. Per quando Windows 7 verrà ufficialmente rilasciato al pubblico, ha infatti intenzione di lanciare una gamma completa di prodotti per la protezione sia degli utenti consumer che di quelli corporate.

 

 

Kaspersky Anti-Virus per Windows 7 (Scarica)

Key4Biz

Quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro

Direttore: Raffaele Barberio

© 2002-2021 - Registrazione n. 121/2002. Tribunale di Lamezia Terme - ROC n. 26714 del 5 ottobre 2016

Editore Supercom - P. Iva 02681090425

Alcune delle foto presenti su Key4biz.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare alla redazione inviando una email a redazione@key4biz.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Netalia