8° Seminario Bordoni: il 21 maggio, Leo Spiekman e Scott Markus per discutere di fotonica, banda larga e reti NGN  

di Raffaella Natale |

Italia


NGN

Mercoledì 21 maggio 8° appuntamento per i Seminari Bordoni al Centro Congressi – Palazzo Rospigliosi – di Roma, organizzato con il contributo tecnico-organizzativo di ISIMM. Questa volta l’argomento di discussione sarà fotonica, larga banda, ma soprattutto lo sviluppo delle Reti di Nuova Generazione (Next Generation Networks). Quest’ultimo infatti è uno degli argomenti più caldi del dibattito internazionale.

 

In linea con il tradizionale format dei Seminari Bordoni, i lavori del mattino vedranno la partecipazione di due discussant d’eccezione.

Si tratta di Leo Spiekman e Scott Markus, due nomi di grande prestigio nel campo dell’analisi sullo sviluppo delle reti di telecomunicazioni.

In particolare, Leo Spiekman, direttore tecnico della Alphion Corporation, illustrerà aspetti relativi alla progettazione, realizzazione e applicazione di dispositivi optoelettronici attivi a elevatissimo bit rate, quali importanti tecnologie abilitanti per il dispiegamento della NGN.

 

Scott Markus, che dirige presso il WIK il Dipartimento ‘NGN and Internet Economics’, spiegherà come la realizzazione d’infrastrutture comprendenti estensivamente tecnologie fotoniche sia nella core network che nella rete di accesso, richieda soluzioni innovative nella regolamentazione TLC in grado di conferire certezze e garanzie di redditività sui massicci investimenti necessari, garantendo al contempo la concorrenza del mercato e una copertura territoriale che riduca sostanzialmente il digital divide presente nelle attuali reti.

 

I lavori della mattina saranno seguiti dalla consueta tavola rotonda pomeridiana.

Vi prenderanno parte i responsabili tecnici dei principali gestori di telecomunicazioni presenti nel mercato italiano che discuteranno del quadro evolutivo della rete italiana attuale verso la NGN, nella consapevolezza che una infrastruttura di rete fissa ad altissima velocità renderà efficacemente fruibili non solo i servizi accessibili da piattaforma fissa, ma anche quelli offerti da piattaforme wireless, mobili e nomadiche.

 

I lavori della prima sessione verranno aperti da Maurizio Dècina, presidente della FUB – Fondazione Ugo Bordoni , quindi le relazione di Leo Spiekman su “Photonic Technologies for the NGN” e di Scott Markus su “Implementing the NGN – Regulatory and Economic Aspects“.

Seguirà la discussione e l’intervento di Francesco Matera, Fondazione Ugo Bordoni

 

Enzo Saverese dell’Agcom avvierà la seconda sessione con successiva tavola rotonda su “Lo sviluppo di reti di nuova generazione: tecnologie e regole“. Introduce e modera Guido Vannucchi, Consiglio Superiore delle Comunicazioni.

 

Partecipano: Maria Luisa Cesaro, Vodafone; Giorgio Grasso, Pirelli Optical Innovation; Emilio Leone, Ericsson; Alberto Lotti, Alcatel-Lucent; Carlo Mannoni, Tiscali; Raffaele Mosca, Wind; Stefano Nocentini, Telecom Italia; Giancarlo Prati, CNIT; Guido Roda, Fastweb. Le conclusioni sono affidate a Maurizio Dècina.

 

 

Registrazione

Key4Biz

Quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro

Direttore: Raffaele Barberio

© 2002-2021 - Registrazione n. 121/2002. Tribunale di Lamezia Terme - ROC n. 26714 del 5 ottobre 2016

Editore Supercom - P. Iva 02681090425

Alcune delle foto presenti su Key4biz.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare alla redazione inviando una email a redazione@key4biz.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Netalia