IT: nasce a Genova il centro di eccellenza Microsoft-Siemens

di Alessandra Talarico |

Italia


Sistemi MES

E’ stato presentato ieri a Genova il nuovo centro di eccellenza europeo costituito da Siemens e Microsoft con l’obiettivo di sviluppare software per l’ottimizzazione dei processi produttivi, di promuovere standard e formare nuovi esperti, nonché di realizzare workshop e seminari che coinvolgano anche clienti finali, Università e istituti di ricerca.

 

Il nuovo centro sarà il polo di riferimento per i sistemi ‘MES’ (manufacturing execution systems), software per la gestione intelligente degli impianti di automazione, e fornirà sostegno alle aziende manifatturiere nell’integrazione dell’ambiente produttivo con la totalità dei processi dell’impresa stessa.

 

Costituito inizialmente da un nucleo di 20 ricercatori, il centro, ubicato al momento nella sede Siemens, sarà inoltre in contatto diretto con i laboratori di ricerca Microsoft di Redmond e le due aziende faranno convergere su Genova tutte le imprese manifatturiere interessate all’adozione di software capaci di aumentare l’efficienza e la produttività.

 

“Siemens è il primo investitore in Italia, ha creduto anche nei momenti in cui altri andavano via, è una realtà di grande prestigio che vogliamo che intensifichi ulteriormente la sua presenza nel Paese”, ha dichiarato il ministro delle Attività Produttive Claudio Scajola, intervenuto a Palazzo Ducale per l’insediamento della joint-venture.

 

“Microsoft è un marchio che si qualifica da solo”, ha poi aggiunto il ministro, sottolineando come “negli ultimi 4-5 anni, il mondo ha fatto passi da gigante in questo campo e l’Italia non deve restare indietro”.

 

“La nascita del nuovo centro di eccellenza – ha spiegato poi l’amministratore delegato di Siemens Vincenzo Giori – rafforza la presenza del nostro gruppo a Genova, confermando alla sede ligure il ruolo di quartier generale mondiale per i sistemi MES, e portando ad oltre 500 unità il numero degli addetti, di cui 250 impegnati nelle attività di ricerca e sviluppo”.

 

Il segmento MES, ha aggiunto Lorenzo Pengo, direttore di marketing per le industrie manifatturiere presso Microsoft EMEA, è estremamente interessante, capace di generare un miliardo di euro di fatturato annuo per prodotti e servizi.

“Un segmento che cresce tre volte di più del mercato manifatturiero stesso, con un tasso pari al 10% annuo a livello mondiale e al 15% nel nostro Paese. Un comparto in cui Microsoft e’ presente al 70% con i propri prodotti”.

 

Microsoft e Siemens collaborano nel settore manifatturiero dal oltre 15 anni e il centro genovese metterà in campo “tutte le competenze tecnologiche con l’obiettivo di realizzare soluzioni sempre più innovative da proporre alla rete di clienti costituita in Italia da 25 mila unità, in un comparto in forte crescita in tutto il mondo”, ha dichiarato infine il Direttore della divisione Enterprise & Partner Group di Microsoft Italia Mario Derba.

Key4Biz

Quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro

Direttore: Raffaele Barberio

© 2002-2022 - Registrazione n. 121/2002. Tribunale di Lamezia Terme - ROC n. 26714 del 5 ottobre 2016

Editore Supercom - P. Iva 02681090425

Alcune delle foto presenti su Key4biz.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare alla redazione inviando una email a redazione@key4biz.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Netalia