New Mobile Services: 3G market dynamics

di |

REPORT


Di IDATE

DataSettembre 2004

Area di copertura Mondo

Prezzo &#128 3.700

Il rapporto traccia il quadro attuale del mercato del mobile in Europa Occidentale, Sud Corea, Usa e Giappone, individuando modelli di business, descrivendo le tecnologie correnti e quelle in fase di sviluppo, analizzando i tratti salienti della value chain dell”industria dei servizi mobili: cifre chiave relative alla diffusione del 2.5G e 3G, profilo dei players, analisi dell”offerta (oltre 100 tipologie di servizio), analisi geografica e per player per ci&#242 che concerne la diffusione dei servizi e la crescita dei profitti, previsioni fino al 2008 su crescita di mercato, modelli di business, incremento dei ricavi e numero degli utenti.

Nello specifico, l”analisi dei servizi proposti dagli operatori &#232 classificata per tipologia d”utenza, consumer e corporate.

Nel primo caso lo studio tratta i servizi di messaggistica di testo, foto e video, di transazione, informazione, intrattenimento, mobile marketing e shopping. Nel secondo, i servizi analizzati sono pi&#249 specificatamente quelli legati all”accesso wireless wi-fi, WAP, i-mode e UMTS, le soluzioni mobili per ufficio, il Push-To-Talk, l” mCommerce, le applicazioni Java. Di particolare rilievo la trattazione dei portali mobili: contenuti, condizioni di utilizzo, tariffe d”accesso, terminali, partnership siglate. Fra i portali consumer, IDATE offre una dettagliata analisi di: European i-mode, Vodafone Live!, la T-zones/ T-Mobile e Orange World. Fra quelli corporate, le offerte PDA (XDA di O2 e MDA di T-Mobile) e l”SPV di Orange.

Secondo il rapporto, gli operatori leader sono Telenor, TIM, Orange, Vodafone, DoCoMo, KPN, T-Mobile, mmO2, Sonera, Microsoft e Symbian, ma ad operare con successo nei diversi comparti sono numerosi player. Pertanto, l”analisi di ciascun servizio &#232 corredata dalla relativa offerta dei diversi operatori sul mercato:

¿ Messaging: RIM, Yahoo!, MSN Hotmail, Netsize, ecc.
¿ Instant messaging: Cingular Wireless/AOL, ICQ & AIM/mmO2, Yahoo Messenger Mobile, MSN Messenger
¿ Push-To-Talk: Nextel, Verizon Wireless, Fastmobile, Sapio, Orange UK, Sonim, ecc.
¿ Video messaging: Movie Sha-Mail etc.
¿ Giochi: In-Fusio, Digital Bridges, Jamdat, Gameloft, Newt Games, Mforma, Vivendi Universal Games ecc.
¿ Musica: Hi-Media/MobiQuid, Musiwave, Shazam Entertainment, OTA (O2 UK) ecc.
¿ Mobile video: Wonder-Phone, U-Turn ecc.
¿ Televisione via cellulare: TIM, Sprint PCS ecc.
¿ Contenuti per adulti: Private Media Group, Playboy Enterprises ecc.
¿ Personalizzazione dei cellulari: K-Mobile, Mediaplazza, Buongiorono Vitaminic, iTouch ecc.
¿ Mobile community: Freever ecc.
¿ Pagamenti: CPA/Telenor, Mobile Banxafe, Mobile Wallet/T-Mobile, Simpay ecc.
¿ Mobile marketing: Flytxt, Mobileway ecc.
¿ News: CNN, TIM ecc.
¿ Posizionamento: Webraska, Cambridge Positioning System ecc.

Numerosi case studies corredano l”analisi dei player, dei mercati regionali e dei servizi.

Ci&#242 che emerge dallo studio, &#232 la conferma definitiva del trionfo dei servizi dati e la crescita del 3G. Di fatto, a fine 2004, soltanto in Europa Occidentale l”incremento di questo comparto, grazie alla nuova tecnologia di trasmissione, registrer&#224 un +30%, per un totale di 26 miliardi di euro.

&#169 2004 key4biz.it