Mobile Collaboration

di |

REPORT


DiIDC

Data di pubblicazioneGennaio 2004

Area di copertura Europa

Prezzo $ 4025 (in edizione in .pdf)

Secondo gli analisti di IDC, il mercato delle applicazioni mobile &#232 da considerarsi ancora in fase embrionale. Come si evince dal rapporto, infatti, essi ritengono che l”investimentonelle cosiddette ¿collaborative applications¿ sial” unico modo, per l¿industria e per gli operatori, di entrare nel mondo della seconda generazione dei servizi d¿impresa. Si tratta di applicazioni formate dalla combinazione di pi&#249 servizi gi&#224 esistenti che, combinati fra loro, permettono un¿interazione pi&#249 intelligente, complessa ed efficiente tra gli utenti, potenzialmente collegabili in gruppi di lavoro distribuiti sul territorio, grazie alla fornitura di strumenti per condividere programmi e servizi come un vero e proprio web service.

¿L¿attuale numero di utenti di collaborative applications &#232 basso¿, afferma Mikael Arnbjerg, research manager di IDC European Mobile Applications ed autore del rapporto, ¿come se non fosse stato compreso il valore che esse apporterebbero. Si &#232 comunque avviato uno sviluppo nell¿ offerta di software vendors ed operatori gi&#224 dall¿anno passato. Inizialmente, per&#242, solo i professionisti del mobile ed IT utilizzeranno questo tipo di applicazioni.¿

Il rapporto comprende profili societari e importanti considerazioni di fondo sullo stato attuale dei servizi per impresa offerti da:

3, Amena, Bouygues, Dell, E-Plus, Jujitsu Siemens, HP, KPNMobile, Lotus, Microsoft, Mobilkom Austria, Mobistar, Nokia, Novell, ONE, Optimum, Oracle, Orange, Palm, Proximus, RIM, Samsung, SFR, SiemensAG, Sonofon, Sony Ericcson, Swisscom, TDC, Telef&#243nica M&#243viles, Telenor, Telfort, Teliasonera, TIM, T-Mobil, Vodafone, Wind.

Emanuele Wiltsch Barberio

Key4Biz

Quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro

Direttore: Raffaele Barberio

© 2002-2023 - Registrazione n. 121/2002. Tribunale di Lamezia Terme - ROC n. 26714 del 5 ottobre 2016

Editore Supercom - P. Iva 02681090425

Alcune delle foto presenti su Key4biz.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare alla redazione inviando una email a redazione@key4biz.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Netalia