CSP.it

di |

RECENSITI


www.csp.it

Laboratorio di ricerca riconosciuto dal MIUR e membro del consorzio W3C, il CSP è una società consortile no profit che svolge attività di consulenza per imprese e amministrazioni, pubbliche e private.
Nello specifico, CSP – Innovazione nelle ICT è un Centro di eccellenza piemontese per la ricerca e lo sviluppo di tecnologie informatiche e telematiche che si rivolge, quindi, a enti locali, aziende e università al fine di promuovere l’uso delle Ict e favorire l’introduzione dei servizi di eGovernment in tutti i settori della vita economica e culturale della regione e del Paese, operando anche in ambito internazionale.

L’omonima vetrina web presente in Rete evidenzia e delinea la mission del Centro, proponendo i suoi ricchi contenuti in cinque sotto-sezioni a tema che identificano in dettaglio i destinatari finali dei progetti di ricerca: Enti di ricerca; Media; Scuola; Imprese; Pubblica Amministrazione.
In ciascun0’area è possibile prendere visione dei progetti specifici avviati, degli strumenti in opera, delle pubblicazioni di settore che il sito mette a disposizione dell’utente e, infine, delle borse di studio per la ricerca attivate per quella particolare area.

Per le imprese e le amministrazioni – forte di cinque laboratori permanenti – CSP svolge attività di consulenza in tema di Wireless Technology; Knowledge Technologies; Security & trusted content; Online Community & Networks; Mobile & MultiMedia; IST for social challenges; Integrated Networking; Communication & Computing infrastructure.

Il lay-out e la struttura, lineare e perfettamente usabile, delle pagine interne ricalcano quelle della home page in ciascuna delle cinque sotto-sezioni presso cui, attraverso la chiara esposizione generale a centro pagina e quella specifica nel comodo menu di sinistra, è possibile avere in un unico quadro generale tutti i contenuti proposti. Infine, oltre a disporre di una versione in lingua inglese, il sito offre anche una versione solo testo e dell’area accessibilità, che accompagna l’utente nell’utilizzo dei tasti a scelta rapida, della barra di navigazione facilitata, ecc. Il tutto, secondo le linee guida del W3C (World Wide Web Consortium) sull’accessibilità dei siti Internet.
 
In ultima analisi, quindi, un prodotto web lineare, sobrio, ricco ed innovativo nei contenuti e intuitivo nella navigazione che, di certo, rappresenta una best practice di settore, così come comprovato dai numerosi riconoscimenti internazionali citati nel sito stesso. (www.csp.it)

Usabilità: @@@

Contenuti: @@@

Grafica: @@

Legenda: @ insufficiente; @@ buono; @@@ ottimo.