Amministrazione digitale e innovazione tecnologica

di di Elisabetta Zuanelli |

Analisi, riflessioni, proposte

BIBLIOTECH


Amministrazione digitale e innovazione tecnologica

Aracne Editore

Pubblicato: febbraio 2013

Pagine: 152

ISBN: 9788854857964

Prezzo: 11.00

 

eEurope, iEurope, Europa 2020: dal 2000 l’l’Unione europea e l’Italia hanno accelerato agende e programmi digitali. L’amministrazione digitale, egovernment, è la traslazione in ICT delle attività, delle relazioni e delle transazioni umane nel rapporto stato cittadino, stato-impresa, istituzione-istituzione, in particolare in internet.

 

All’interno, la qualità degli investimenti e della spesa informatica per servizi digitali e temi quali eparticipation, edemocracy; open source, open data, open government; cloud computing.

 

Visione interdisciplinare (informatica, giuridica ed economica) per la sicurezza, i mercati, i monopoli: questi i temi di Amministrazione digitale e innovazione tecnologica.

(Dalla quarta di copertina)

 

Elisabetta Zuanelli, è professore ordinario di Glottodidattica/Comunicazione digitale all’Università di Roma “Tor Vergata” e presidente del Centro di Ricerca e Sviluppo sull’eContent della stessa università. È consulente scientifico dell’Unesco, del Consiglio d’Europa e dell’Unione europea come esperto di econtent; è stata consigliere per la comunicazione alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e al Ministero dell’Economia e delle finanze. Si occupa di ricerca, alta formazione e sviluppo in materia di pianificazione sociolinguistica, modelli di comunicazione, comunicazione istituzionale e normativa, comunicazione digitale e innovazione tecnologica. Su questi temi è autrice e curatrice di numerosi volumi.

 

Flavio Fabbri