Traslochino.it

di Flavio Fabbri | @FabbriFlav2 |

Smontare, impacchettare, portare via, scaricare, sballare, rimontare, sono le operazioni classiche di chi deve fare un trasloco. Un’esperienza traumatica per tanti. La sola parola evoca fatiche e stress. Ma negli ultimi anni sono diverse le ditte che si occupano proprio di questo lavoro, il traslocare, dalle abitazioni agli uffici, passando per magazzini e negozi.

 

Il servizio offerto da Traslochino, startup nata nel 2015 e fondata tra studenti universitari romani, è di intermediazione e completamente gratuito, cioè tramite le pagine web di www.traslochino.it si mette velocemente in contatto chi deve traslocare con chi offre soluzioni di trasloco.

 

Un modello di sharing economy che consente di offrire lavoro promuovendo servizi. Sul sito web ci si può registrare sia come utente in cerca di aiuto, sia come lavoratore. Nel primo caso si imposta il percorso e le caratteristiche del trasloco. Nel secondo, se muniti di mezzo di trasporto adeguato e forza lavoro sufficiente, si promuove la propria attività.

 

Grazie anche all’applicazione mobile dedicata (Android e iOS), il servizio è accessibile anche da rete mobile. Basta insomma il proprio smartphone e in qualunque momento e luogo si può procedere alla ricerca di un preventivo adatto alle nostre tasche.

Un video spiega in maniera semplice come funziona.

 

Esplorando la home page del sito si trovano subito le indicazioni utili a comprenderne funzionamento e specifiche. “Scopri di più”, “Come funziona”, “Inizia”, sono i percorsi per l’accesso facilitato al servizio, con l’opzione di consultazione delle “FAQ”, le domande e risposte più frequenti, a cui si aggiunge il materiale pubblicato in “Press” e “Blog”.

 

Il sistema su cui si basa Traslochino è di comparazione e transazione di rete, cioè offre delle soluzioni e relativi costi che si basano su un confronto in tempo reale tra preventivi e recensioni disponibili in rete e relativi al territorio in cui si vive, ottenuti elaborando le richieste degli utenti (zona, difficoltà, grandezza di casa e dei mobili).

 

Dal preventivo al pagamento si fa tutto in rete, anche tramite applicazione mobile.

 

Un’esperienza utente che si può definire prima di tutto utile, personalizzata e al passo con i tempi, condotta tra aree di consultazione graficamente semplici ma molto accoglienti, nel complesso facili da comprendere nei linguaggi, diretti e alla portata di tutti, supportate sempre da immagini e contenuti multimediali.

 

Contenuti: @@

Grafica: @@

Usabilità: @@@

 

Legenda: @ sufficiente; @@ buono; @@@ ottimo

 

© 2002-2017 Key4biz

Instant SSL