modem

SosTech. Le migliori alternative ai modem ADSL dei provider

Vediamo insieme i modelli migliori che si comportano bene un po’ con tutte le tariffe dei maggiori operatori italiani.

di Giordano Rodda |

Rubrica settimanale SosTech, frutto della collaborazione tra Key4biz e SosTariffe. Per consultare gli articoli precedenti, clicca qui.

Oggi è una pratica standard, per gli operatori di telefonia fissa e Internet, proporre al cliente un proprio modem router in varie formule alcuni consentono al nuovo utente di scegliere se averlo oppure no, ma per altri è obbligatorio pagare una cifra aggiuntiva rispetto al canone che va dai 2 ai 5 euro, in media. Ci sono però diversi motivi che possono spingere a utilizzare un modem ADSL diverso rispetto a quello fornito, in primo luogo il desiderio di prestazioni superiori o funzionalità aggiuntive. Le opportunità non mancano, con modelli che – a patto di aggiornare il firmware con frequenza – si comportano bene un po’ con tutte le tariffe dei maggiori operatori italiani, e cioè TIM, Vodafone, WindHome (le offerte Wind Infostrada), 3 Fiber (le offerte telefonia fissa e Internet di Tre Italia) e Fastweb.

 

Un’avvertenza: i modem qui citati sono tutti ADSL, perché per quanto riguarda i modem per la fibra ottica – anche questi sempre forniti dai provider, o gratuitamente o in comodato, o con vendita abbinata – è molto stretto il rapporto tra il dispositivo e l’offerta stessa; in altre parole, in buona parte dei casi le varie promozioni (su SosTariffe.it è sempre possibile confrontare le offerte ADSL per trovare le più convenienti) sono calibrate proprio sull’uso di “quel” modem specifico, e scegliere un’alternativa senza sapere bene quello che si fa potrebbe dar origine a malfunzionamenti o addirittura a impedire l’accesso alla rete.

 

I migliori modem per TIM

Tenda V300: è un modem router NAT, DDNS, con switch 4 porte e Access Point Wireless N300 e due antenne da 5dBi, retrocompatibile ADSL2+. È monobanda, ma il chipset interno, Broadcom, è una garanzia.

 

AVM Fritz! Box 7430: un modem router ADSL2+ e VDSL per i più esigenti: wireless N450, supporto per telefonia VoIP (fino a 20 account), segreteria, funzionalità di router anche con chiavetta 4G/3G (LTE/UMTS/HSPA) o via porta Ethernet 1 per connessione con modem via cavo o fibra ottica, rete ospiti wireless, accesso sicuro anche in remoto con MyFRITZ! (Dynamic DNS gratuito) e VPN.

 

TP-Link Archer VR400: tre antenne e un modello tra i meno cari nella categoria dei compatibili sia con ADSL2+ che VDSL. È Dual Band, 300 Mbps 2.4 GHz e 867 Mbps 5 GHz, sfrutta la tecnologia beamforming per una copertura superiore degli spazi interni, è compatibile con gli standard VDSL2 (Fibra)/ADSL2+/ADSL2/ADSL, e periferiche 3G/4G, ha una porta Gigabit e la possibilità di condividere file, foto, musica e video attraverso la porta USB 2.0 del router.

 

I migliori modem per Vodafone

Vodafone propone per i nuovi clienti la Vodafone Power Station, ma è probabile che i vecchi clienti cerchino qualcosa di più moderno per il loro modem ADSL.

 

TP-Link TD-W8960N: un classico dei modem low cost, con standard Wireless IEEE b/g/n a 2.4 GHz e 4 porte LAN 10/100 Mbps Fast Ethernet, passthrough VPN IPsec per l’integrazione geografica con altre reti, porta EWAN; 300 Mbps, compatibilità ADSL2+, 4 porte Fast Ethernet.

 

Netgear D1500: moderno e convenientissimo (sui 20 euro), è un modem/router ADSL2+ che vanta Wi-Fi N300 Mbps, due antenne esterne, funzionalità di risparmio energetico, parental control, accesso separato e protetto per gli utenti guest.

 

D-Link DSL-320B: è solo un modem (quindi va connesso a un router a banda larga se si vuol condividere la connessione ad internet con altri utenti); è compatibile con lo standard ADSL2 e garantisce velocità fino a 24Mbps in downstream e 2Mbps in upstream.

 

 

I migliori modem per WindHome

D-Link DSL-3782: un router molto popolare per il basso prezzo, uno dei più convenienti per dispositivi con tecnologia AC. Velocità di trasferimento fino a 1200 Mbps, doppia banda simultanea 2.4 GHz, 4 porte LAN 10/100 Fast Ethernet, porta USB 2.0 per condividere i media da un dispositivo di memorizzazione.

 

TP-Link Archer D50: Wi-Fi AC fino a 1200 Mbps dual band simultaneo, due antenne esterne. Il prezzo oggi si aggira intorno ai 50 euro ed è possibile utilizzare l’interfaccia D-Link per la condivisione di stampanti, di documenti e di file multimediali in locale e in remoto per mezzo di un server FTP.

 

ZyXEL LTE 4506: un router che si distingue prima di tutto per l’originale forma cilindrica. La sua particolarità è che funziona con SIM 4G LTE, come quella che le attuali offerte WindHome forniscono ai nuovi clienti (a seconda della promozione, tra i 50 e i 100 GB garantiti di Internet Mobile). Una scelta adatta, insomma, a chi vuole navigare ad alta velocità col fisso ma magari ha una seconda casa o un ufficio dove vuole sfruttare lo stesso contratto.

 

I migliori modem per 3Fiber

D-Link DSL-2750B: modem Wireless N300, 4 Porte 10/100 Mbps, con porta USB, tecnologia SharePort per condividere file con altri utenti, pulsante WPS per un accesso alla crittografia wireless con un unico passaggio, firewall integrato e funzionalità di analisi del traffico per un uso sicuro.

 

Asus DSL-N12E: è un modem router  ADSL2+ Wireless N300 Mbps, con 4 porte LAN Fast Ethernet RJ45. È eco-friendly (permette infatti, con le impostazioni per il risparmio energetico, di consumare fino al 72% in meno). Ospita fino a 32 utenti.

 

Asus DSL-AC52U: ben 4 antenne e tecnologia superiore: è dual-band simultaneo, 433 Mbps a 5 GHz e 300 Mbps a 2,4 GHz; compatibile con VDSL2, ADSL2/2+, ADSL, fibra e cavo; offre il supporto per client VPN e server VPN PPTP/Open; comprende Download Master con server multimediali che consentono download e streaming.

 

I migliori modem per Fastweb

Belkin N300: wireless N300, compatibile ADSL2+, tecnologia MultiBeam per la massima copertura del segnale, protezione WPS con un tocco. Monobanda, da 2,4 Ghz, con 4 porte Ethernet RJ45.

 

Linksys X3500-EZ: modem e router ADSL2+, con velocità di trasferimento wireless fino a 750 Mbps e tecnologia di antenna MIMO, oltre a quattro porte Gigabit Ethernet per velocità fino a 10 volte maggiori di Ethernet.

 

Netgear D6200: anche questo è un modem router di fascia alta: compatibile ADSL2+, Wi-Fi di ultima generazione con una velocità di 300 + 867 Mbps in dual band simulanteo, Gigabit WAN, advanced QoS ottimizzato per gaming e streaming in HD, tecnologia Beamforming+., doppia protezione firewall (NAT e SPI), parental control, accesso alla rete guest.

© 2002-2018 Key4biz

Instant SSL