la motivazione

‘Buco di tensione’ la causa del tilt dei siti delle Agenzie fiscali e green pass. Sogei: “In fase di completamento il ripristino”

di |

Un guasto elettrico la causa del blocco dei portali web erogati da Sogei: "Sono attualmente in fase di completamento le attività di ripristino di tutti i servizi erogati".

Sono online da questa mattina i siti dell’Agenzia delle Entrate, Riscossione, di Sogei ed è di nuovo disponibile scaricare il green pass dalla piattaforma nazionale e visualizzarlo sull’App IO: i servizi da ieri pomeriggio sono stati irraggiungibili a causa di un guasto elettronico.

Areti: “Blocco per buco tensione“. La ricostruzione

“Intorno alle ore 14 di ieri si è verificato un cosiddetto ‘buco di tensione’ che ha interessato la rete elettrica che alimenta le utenze della zona Cecchignola a Roma. Si tratta di fenomeni transitori della durata di frazioni di secondo che rientrano tra i disturbi ammessi sulla rete elettrica di distribuzione”. Ecco la causa dei tilt dei siti comunicata da Areti, società del gruppo Acea, che eroga l’energia elettrica a Sogei.

Sogei: “In fase di completamento le attività di ripristino di tutti i servizi erogati”

Sono state risolte le principali criticità riscontrate sulla rete: sono attualmente in fase di completamento le attività di ripristino di tutti i servizi erogati. Siamo in attesa di riscontri e verifiche tecniche conclusive per i disservizi creati da Areti Spa che hanno portato all’interruzione del servizio”. È quanto si legge in una nota di Sogei, nella quale l’azienda controllata dal Mef si “scusa con gli utenti per i disagi arrecati e per quelli ancora in corso”.

Agenzia delle Entrate: “Proroga per scadenze”

Dopo il malfunzionamento di ieri dei portali di Sogei, l’Agenzia delle Entrate comunica che provvederà a emanare “un provvedimento di irregolare funzionamento degli uffici”. In virtù di questa norma – si legge -qualora gli uffici finanziari non siano in grado di funzionare regolarmente “a causa di eventi di carattere eccezionale, non riconducibili a disfunzioni organizzative dell’Amministrazione stessa, i termini di prescrizione e di decadenza e quelli di adempimento riguardanti le imposte e le tasse a favore dell’erario, scadenti durante il periodo di mancato o irregolare funzionamento, sono prorogati”