Transizione green

Efficienza energetica e rinnovabili per i comuni UE. Il bando

di |

L’iniziativa, finanziata dall’European City Facility (EUCF), prevede in tutto 75 beneficiari, di cui 26 del gruppo Southern Europe (Cipro, Grecia, Italia, Malta, Portogallo, Spagna).

Nuova opportunità di finanziamento per il lancio di progetti dedicati alla diffusione e l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili e pulite e al miglioramento dei livelli di efficienza energetica delle città europee.

Lo European City Facility ha aperto un nuovo bando da 4,5 milioni di euro per finanziare le iniziative a tema di 75 amministrazioni e autorità pubbliche regionali.

Ogni progetto sarà finanziato con un massimo di 60 mila euro. È possibile inviare la propria candidatura non oltre il 15 marzo 2024.

Il programma è aperto a tutte le amministrazioni/autorità pubbliche regionali degli Stati membri dell’Unione europea, suddivise in tre aree.

L’Italia si trova con Cipro, Grecia, Malta, Portogallo e Spagna. Per quest’area sono stati stanziati 1,56 milioni di euro per finanziare 26 progetti totali.

I candidati devono avere un piano climatico e/o energetico, ciò include i PAESC, sviluppati nell’ambito dell’iniziativa Patto dei Sindaci, o altri piani climatici e/o energetici con obiettivi di mitigazione.