Privacy. Una sintetica introduzione

a cura di Piero Boccellato | @pieroboccellato |
privacy

Di Raymond Wacks

Traduzione a cura di Andrea Monti

Prefazione di Gianpiero di Plino

Monti & Ambrosini editore

Data di pubblicazione: 23 dicembre 2016

Pagine: 193

ISBN-13: 978-8889479193

Prezzo: €16,00

 

 

 

 

 

Privacy. Una sintetica introduzione è l’edizione italiana di: Privacy. A Very Short Introduction, un libro scritto da Raymond Wacks e pubblicato da Oxford University Press, la casa editrice dell’omonima università inglese.

 

A Very Short Introduction“, è un libro, nello stesso tempo, scientifico e divulgativo. Analizza in modo chiaro la nascita e l’evoluzione del concetto di privacy in Europa e negli USA, il suo rapporto con la protezione dei dati personali e l’impatto che politica e tecnologia hanno avuto su quello che l’autore definisce “un diritto fondamentale”.

 

Da più di vent’anni le tecnologie pervadono la nostra vita e la espongono a nuove minacce. Capire il valore della privacy è importante, per imparare a difendere un valore fondamentale. Lentamente, ma progressivamente, le tecnologie dell’informazione si sono insinuate nella vita quotidiana di ciascuno di noi. Ma alla loro diffusione non si è accompagnata, parallelamente, lo sviluppo di una cultura diffusa della privacy. Così il concetto di privacy è diventato confuso, mal interpretato e, spesso, strumentalizzato dal Potere (in tutte le sue forme) per ottenere risultati opposti a quelli pubblicamente dichiarati. Uno strumento indispensabile per capire il vero significato della privacy, il suo rapporto con la protezione dei dati personali e i diritti fondamentali, ma soprattutto necessario per comprendere le ragioni per le quali non possiamo permetterci di vivere in un mondo trasparente, in cui tutti possono sapere tutto di chiunque.

 

 

Questa edizione è stata arricchita con un apparato di note per fornire al lettore dettagli e informazioni più familiari al lettore anglosassone che a quello nazionale.

 

 

 

Raymond Wacks  è stato professore emerito di teoria generale del diritto nell’università di Hong Kong dove è stato direttore del dipartimento di legge dal 1986 al 1993. E’ stato precedentemente professore di diritto pubblico presso il dipartimento di legge dell’università di Natal, in Sudfrica. Si è ritirato nel 2001.

 

Andrea Monti, Avvocato, si occupa di bioinformatica, diritto delle telecomunicazioni e delle tecnologie dell’informazione. Ha collaborato e collabora con diverse università (in particolare, con quella di Chieti e di Milano) e ha pubblicato i suoi articoli su riviste scientifiche internazionali e italiane. Giornalista-pubblicista, cura sulla testata PC Professionale una delle più longeve rubriche italiane che si occupano di rete e di legge. Articoli e interviste su questi temi sono stati pubblicati dai maggiori quotidiani e periodici italiani, come La Repubblica e IlSole24Ore. Ha scritto per l’editore Apogeo insieme a Stefano Chiccarelli il libro Spaghetti Hacker e Segreti, spie, codici cifrati con Enrico Zimuel e Corrado Giustozzi.

 

 Giampiero Di Plino, professore ordinario di diritto pubblico, scrive invece nella prefazione all’edizione italiana.

 

 

© 2002-2018 Key4biz

Instant SSL