recensioni

Noisiamopari.it

di Piero Boccellato | @pieroboccellato |

È il progetto web del ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca che raccoglie iniziative ed esperienze portate avanti dagli istituti scolastici per contrastare tutte le discriminazioni e le forme di violenza sui bambini e le donne, come sui migranti e gli omosessuali.

 

Come recita l’articolo 21 della Carta dei Diritti fondamentali dell’Unione Europea e come è riportato nella home page: “E ‘ vietata qualsiasi forma di discriminazione fondata, in particolare, sul sesso, la razza, il colore della pelle o l’origine etnica o sociale, le caratteristiche genetiche, la lingua, la religione o le convinzioni personali, le opinioni  politiche o di qualsiasi altra natura, l’appartenenza ad una minoranza nazionale, il patrimonio, la nascita, gli handicap, l’età o le tendenze sessuali“.

 

La scuola affronta ogni giorno tali criticità attraverso la costruzione di una comunità inclusiva che riconosce le diversità di ciascuno. E’ la prima comunità formativa dei futuri cittadini e luogo importantissimo per la crescita e la costruzione dell’identità di ciascuna persona. Così, le scuole favoriscono la costruzione dell’identità sociale e personale da parte dei bambini e dei ragazzi, il che comporta anche la scoperta della relazione con l’altro sesso e del proprio orientamento sessuale.

 

E’ fra i banchi, infatti, che deve partire l’educazione alla diversità e la prevenzione di ogni forma di bullismo/violenza/discriminazione attraverso percorsi didattici e progetti condivisi da insegnanti, famiglie, studenti.

 

Su www.noisiamopari.it le parole chiave sono bullismo, inclusione, integrazione, omofobia e pari opportunità. Una piattaforma online di supporto all’impegno degli insegnanti, dei dirigenti, del personale ATA, accanto alle famiglie, per rendere i ragazzi padroni della propria dimensione emotiva con il duplice obiettivo di accompagnarli ad un’interlocuzione serena con gli adulti e di realizzare un nuovo patto tra adulti e adolescenti.

 

Una specie di glossario/percorso culturale per imparare a conoscere tutte le forme di discriminazione, di omofobia e di bullismo, che minacciano i più piccoli a scuola e i più grandi nella società, è incluso nella voce ‘Tematiche’. Le altre voci per navigare il sito sono disposte in verticale a sinistra sul menù a tendina della home page, divise in: ‘Piano nazionale per l’educazione al rispetto’, ‘Giornate nazionali’, ‘Progetti speciali’, ‘Invio Progetti’.

 

Tutti i documenti sono condivisibili sui principali social network, ma mancano gli account ufficiali del progetto Miur. Nel complesso, Noisiamopari è un sito semplice da navigare, facile da comprendere e graficamente ben realizzato e più orientato alla diffusione di contenuti relativi ai temi trattati che al loro approfondimento.

 

Contenuti: @@

Grafica: @@

Usabilità: @@@

 

Legenda: @ sufficiente; @@ buono; @@@ ottimo

© 2002-2019 Key4biz

Instant SSL