L'incontro

Innovazione e agricoltura, a Roma l’incontro ‘Le tecnologie digitali nell’agroalimentare’

Il 15 giugno alle ore 17.00, presso la Sala Affrescata del Chiostro - Facoltà di Ingegneria Università di Roma la Sapienza, Via Eudossiana 18 (San Pietro in Vincoli) l'incontro organizzato da Auris, Diet e ARSIAL per parlare di tecnologia nell'agroalimentare.

di Redazione | @Key4biz |

Le tecnologie digitali sono fattore cruciale per lo sviluppo del settore agroalimentare. E’ utile e necessario che gli operatori del settore, ma anche l’intero mondo dell’innovazione, focalizzino la propria attenzione su questa frontiera di azione ricca di prospettive e di opportunità.

 

Punta proprio a questo obiettivo l’Incontro  “Le tecnologie digitali nell’agroalimentare”, organizzato per  Giovedì 15 giugno 2017, alle ore 17.00, presso la Sala Affrescata del Chiostro – Facoltà di Ingegneria Università di Roma la Sapienza, Via Eudossiana 18 (San Pietro in Vincoli), dall’Associazione Università Ricerca Innovazione Società – AURIS onlus, in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione Elettronica e Telecomunicazioni – DIET dell’Università la Sapienza, con il  patrocinio dell’ARSIAL, Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio.

 

L’incontro vuole sottolineare come l’innovazione rappresenti  sempre più un asset vincente per la qualità e la stessa competitività dei nostri prodotti, da sempre eccellenza del paese e dei suoi territori a livello internazionale. Vuole, però, richiamare l’attenzione su tali tematiche  anche con  la potente leggerezza della letteratura e della musica e con il sapore dei prodotti della nostra regione.

 

Dopo l’introduzione di Gianni Orlandi, Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione, Elettronica e Telecomunicazioni – DIET – Pro Rettore per la Pianificazione Strategica dell’Università la Sapienza, Presidente di AURIS onlus, e gli interventi di Eugenio Gaudio, Rettore dell’Università la Sapienza, di Antonio Rosati, Amministratore Unico dell’ARSIAL, Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del  Lazio, di Paolo Cuccia, Presidente della Gambero Rosso SpA, seguiranno  l’intervento “Roma…a tavola, tra storia e tradizione” di Domenico Salonna, Docente di Enogastronomia all’Istituto Pellegrino Artusi, e la prolusione di Giulio Ferroni, Professore Emerito dell’Università la Sapienza, sul tema “Letteratura, musica ed enogastronomia”.

 

Nel corso dell’incontro saranno presentati due sistemi digitali finalizzati alla valorizzazione e al tracciamento dei prodotti enogastronomici Made in Italy, realizzati dalla start up Sapienza ICTinnova SrL e recentemente esposti nello stand della Regione Lazio, alla Fiera Internazionale di Milano Seed&Chips dedicata alla Food Innovation.

© 2002-2018 Key4biz

Instant SSL