social media

Cybersecurity. Ecco come rinforzare il proprio account in 5 mosse

Doppia autenticazione, generatore di password, VPN, queste sono alcune delle mosse per proteggere al meglio il proprio account sulle piattaforme social media

di Redazione | @Key4biz |

Al giorno d’oggi nessuno è sicuro al 100% in Rete, lo dimostra, ad esempio,  l’ultimo attacco all’account Twitter, Pininterest e Instagram di Mark Zuckerberg .  Tutti i social media hanno dei punti deboli che potrebbero – in un modo o nell’altro – compromettere il proprio account personale.

Ecco le 5 mosse che possono rinforzare e prevenire possibili attacchi .

 

  1. Software Anti-Virus: Questi sono da tempo diventati un must-have per ogni web surfer. I virus si sono evoluti passando da sistemi semplicemente dannosi, che cancellano dati a strumenti che possono essere utilizzati per spiare o per il recupero dei dati di sicurezza come ad esempio dati di accesso, password, chiavi, numeri di telefono, e-mail, etc.

     

  2. Servizio VPN:Se si utilizzano Wi-Fi pubblici, un sistema VPN diventa assolutamente indispensabile.

    Una VPN è la misura di protezione minima che si dovrebbe usare al fine di garantire una buona sicurezza agli account sui social, di rete e di posta elettronica. In questo senso, il servizio VPN rende più difficile per l’hacker ottenere informazioni sul vostro conto.

  3.  

  4. Generatore di password: Sei orgoglioso della tua password lunga e sofisticata che da anni è stata affidabile e sicura per i tuoi account online?! Al fine di proteggerti bisognerebbe cambiare la password regolarmente e si dovrebbe evitare di utilizzare la stessa per tutti gli account. Un generatore di password può risolvere questo problema.

     

  5. Autenticazione (doppia):Questo è uno dei metodi più facili e più efficaci per proteggere il vostro account e far si che non venga violato.

    Per alcuni servizi (ad esempio, bancari e di pagamento su sistemi on-line) una volta introdotta la password viene richiesto attraverso un messaggio sul telefono un’autenticazione. Tali misure sono obbligatorie per certi servizi, ma per la maggior parte delle piattaforme social media sono un optional.

  6.  

  7.  Impostazioni sulla privacy: 

    Non trascurate le impostazioni di privacy sul vostro account di social media, sulle applicazioni e su altre risorse attraverso le quali condividete vostre informazioni.

    A volte le impostazioni predefinite sono quelle che meno garantiscono la sicurezza e privacy del vostro account, quindi sfruttate sempre la possibilità di personalizzare e proteggere le vostre informazioni.

© 2002-2017 Key4biz

Instant SSL