offerte low cost

Cosa compro. Tre lancia le prime offerte con Internet mobile illimitato. Iliad fa davvero paura?

Tra le ultime offerte per smartphone più interessanti lanciate in questo periodo vogliamo segnalare la nuova soluzione Power (All-In e Free) messa a disposizione da Tre Italia.

di Silvio Spina |

Rubrica settimanale Cosa Compro, frutto della collaborazione fra Key4biz e SosTariffe. Un servizio al consumatore: qualità, virtù e difetti dei prodotti hitech di uso quotidiano. Per consultare tutti gli articoli clicca qui.

Tutto è pronto per l’arrivo del nuovo operatore mobile nel nostro paese: il gruppo francese Iliad, infatti, dovrebbe esordire tra brevissimo, con un’offerta commerciale particolarmente aggressiva, promette lo stesso amministratore delegato in italia, Benedetto Levi, estremamente conveniente e trasparente. Ma le compagnie concorrenti non stanno certo a guardare: tra le ultime offerte per smartphone più interessanti lanciate in questo periodo vogliamo segnalare la nuova soluzione Power (All-In e Free) messa a disposizione da Tre Italia.

 

La All-In Power e la Free Power aprono finalmente alle tariffe Internet illimitate in mobilità nel vero senso della parola: fino ad ora, infatti, abbiamo visto offerte e promozioni “senza limiti” che, in realtà, non erano tali: generalmente le soluzioni sponsorizzate come illimitate prevedono dei rallentamenti al superamento di un certo numero di GB. Con le offerte Power, invece, si potranno avere GB davvero illimitati, ma ad una condizione.

 

Cosa sono le offerte Power Tre e quanto costano

 

Ma andiamo con ordine: le offerte All-In Power e Free Power offrono di base, a partire da 25 euro al mese:

 

  • telefonate senza limiti verso tutti i numeri nazionali, sia fissi che cellulari, senza scatto alla risposta;

 

  • 1000 sms verso tutti;

 

  • 100 GB di Internet con opzione Giga Bank (che da la possibilità di utilizzare i GB non consumati anche nei mesi successivi).

 

La versione Free, che comprende anche uno smartphone nuovo ogni anno e la Kasko inclusa, offre gli stessi servizi a partire da 34 euro al mese.

 

Sconto sul canone e Internet illimitato con la 3Fiber

 

Come anticipato, le due tariffe permettono di avere una connessione dati senza limiti, più lo sconto sul canone (19 euro anziché 25 euro): per ottenere questo vantaggio si dovrà attivare contestualmente all’offerta mobile anche la tariffa 3Fiber per il fisso.

 

Che cos’è 3Fiber e quanto costa

 

Il piano 3Fiber ha un costo di 24,90 euro al mese e, grazie alla promozione attualmente disponibile, mantiene il prezzo bloccato per sempre e gode dell’attivazione gratuita. Con questa tariffa si avranno ogni mese:

 

  • chiamate verso tutti i fissi nazionali e i fissi di Europa Occidentale, USA e Canada a 0 cent al minuto, con scatto alla risposta di 18 centesimi;

 

  • telefonate verso i cellulari nazionali con il solo scatto alla risposta (18 cent);

 

  • connessione ADSL (fino a 20 Mega) o in fibra ottica (fino a 100, 200 o 1000 Mega a seconda della copertura presente nella propria zona) illimitata.

 

È possibile, inoltre, avere il modem in vendita abbinata al costo di 2 euro al mese, per 48 rinnovi totali ed un eventuale rata da 79 euro.

 

Pagando poco meno di 44 euro al mese totali, quindi, si potrà avere una connessione a banda larga sia a casa che fuori, sfruttando le reti mobili fino al 4G. Chi desidera abbinare un telefono e avere gli altri vantaggi garantiti dalla versione Free, invece, pagherà un canone più alto.

 

Tre Italia ricorda che l’offerta Power è attivabile scegliendo come metodo di pagamento la carta di credito o il conto corrente e sottoscrivendo un vincolo contrattuale di 24 mesi. La promozione è già disponibile e sarà valida fino al 22 aprile prossimo, salvo ulteriori proroghe.

 

Anche in Italia, quindi, cominciano a fare il loro ingresso sul mercato le offerte con bundle dati “pesanti” o senza limiti, come in altri Paesi d’Europa (pensiamo, ad esempio, alle offerte cosiddette “all-you-can-eat-data”  presenti da anni nel Regno Unito) a prezzi davvero interessanti: le nuove Power di Tre, ne siamo abbastanza certi, non saranno di certo le uniche che vedremo in questo 2018.

 

Tariffe smartphone sempre più convenienti: effetto Iliad?

 

C’è chi è convinto che queste mosse commerciali delle compagnie abbiano come obbiettivo quello di arginare il “pericolo” Iliad: i rumors su tariffe low cost con un alto numero di GB si fanno sempre più insistenti e se venissero confermati dai fatti avrebbero un impatto fortissimo sul mercato italiano. Non a caso, sempre secondo Benedetto Levi, le compagnie starebbero puntando sempre di più verso offerte vincolanti, che mirano a “blindare” la propria utenza in vista dell’arrivo del gruppo francese.

 

 

Hanno paura, e fanno bene ad averla”, afferma l’AD in un’intervista concessa a La Stampa qualche giorno fa: “stanno cercando di metterci i bastoni tra le ruote, ma siamo decisi. Vogliamo essere protagonisti e abbiamo progetti di lungo periodo”. Sarà davvero cosi? Attendiamo di saperne di più nelle prossime settimane e nei prossimi mesi, quando Iliad arriverà ufficialmente sul mercato e svelerà finalmente la propria offerta.

© 2002-2018 Key4biz

Instant SSL