il test

Ces 2018, l’intelligenza artificiale sale a bordo della Ferrari

Annunciata al Ces 2018 l’applicazione dell’intelligenza artificiale sulle vetture del ‘Ferrari Challenge’ del Nord America, per studiare, con i droni, come rendere più immersive e personalizzabili le inquadrature delle riprese tv. Il nuovo trend dello storytelling sportivo? L’IA migliorerà anche le performance dei piloti.

di Luigi Garofalo | @LuigiGarofalo |

Anche se sono bolidi le riprese televisive del ‘Ferrari Challenge’, che si svolge sui principali circuiti del Nord America, sono considerate “antiquate” e quindi risultano noiose ai telespettatori. Come rendere le inquadrature immersive, più coinvolgenti anche personalizzabili dall’utente, e più economiche? Con l’intelligenza artificiale. Per questo motivo è nata la partnership triennale, annunciata al Ces 2018 in corso a Las Vegas, tra Ferrari e Intel.

 

Con l’IA le riprese tv più immersive e migliori performance dei piloti

La sperimentazione è iniziata già l’anno scorso con droni, dotati di IA, che riprendono le gare e analizzano ogni angolo del circuito: chicane, curve, rettilineo per poi indicare ai cameramen i posizionamenti più strategici sul tracciato e le migliori inquadrature per coinvolgere a 360° il telespettatore, che in questo modo non si perderà più nessun attimo della competizione.

Tecnicamente alcuni algoritmi seguiranno l’evoluzione della competizione creando dei video comparativi per mettere a confronto i passaggi dei piloti, così da evidenziare i punti di staccata, l’ingresso e l’uscita dalle curve.

La partnership fornirà inoltre informazioni analitiche in tempo reale per il team Ferrari per migliorare le performance dei piloti in pista a bordo della Ferrari 458 Challenge.

L’IA anche a Hollywood

Di sicuro una volta sperimentata con successo questa tecnologia l’intelligenza artificiale salirà a bordo anche delle vetture della Formula1 e segnerà il trend del nuovo storytelling degli eventi sportivi, e non solo. Infatti la Paramount Pictures ha già annunciato di esplorare a Hollywood questa tecnologia insieme a Intel per testarne le potenzialità anche nel cinema.

© 2002-2018 Key4biz

Instant SSL