l'accordo

Aidr, Canon Italia nuovo digital imaging partner

A sottoscrivere l’intesa, grazie alla quale l’Aidr potrà contare su tecnologie di imaging all’avanguardia, Mauro Nicastri, dell’Agenzia per l’Italia Digitale  e presidente AIDR, e Massimo Macarti, amministratore delegato di Canon Italia.

di Redazione | @Key4biz |

Un accordo di collaborazione è stato siglato tra l’associazione Italian Digital Revolution e Canon Italia spa, brand giapponese leader mondiale nel settore del “digital imaging”.

A sottoscrivere l’intesa, grazie alla quale l’Aidr potrà contare su tecnologie di imaging all’avanguardia, Mauro Nicastri, dell’Agenzia per l’Italia Digitale  e presidente AIDR, e Massimo Macarti, amministratore delegato di Canon Italia.

Il costante impegno di Aidr nel promuovere e diffondere la cultura digitale – spiega Mauro Nicastri – nasce dalla convinzione che solo innovando e ottimizzando costantemente le nostre attività potremo rispondere in modo efficace alle sempre più esigenti richieste dei nostri associati e degli oltre 3 milioni di utenti che seguono l’associazione da quando due anni fa è nata”.

Attraverso questa partnership strategica, Canon Italia fornirà all’Aidr strumenti ad alto contenuto tecnologico, come macchine fotografiche e videocamere digitali, che consentiranno all’associazione di poter comunicare in modo semplice e veloce la moltitudine di attività.

La rivoluzione digitale permea ogni aspetto delle nostre attività e ha impatti significativi sia sul modo in cui lavoriamo che sulla nostra vita privata”, ha aggiunto Massimo Macarti, Amministratore Delegato di Canon Italia. “Le immagini sono al centro di questa rivoluzione e protagoniste del nuovo modo di comunicare fatti, luoghi persone ed emozioni. Siamo lieti di poter supportare Aidr nella sua preziosa attività, mettendo a disposizione dell’associazione gli strumenti necessari per dare voce alle eccellenze italiane e supportare lo sviluppo digitale del nostro Paese”.

© 2002-2018 Key4biz

Instant SSL