A Natale grandi tavolate, ma sappiamo evitare gli sprechi?

Sprechi. Partecipa alla survey UNC per capire qual è il comportamento dei consumatori al supermercato, a casa e a tavola…

di Redazione | @Key4biz |

Redigi una lista della spesa prima di andare al supermercato? Come ti comporti se trovi prodotti in offerta speciale? E fai la raccolta differenziata per scarti alimentari?”. Sono queste alcune delle domande che troverete nella surveyAlimentazione: sai evitare gli sprechi?” realizzata dall’Unione Nazionale Consumatori nell’ambito del progetto “No problem – Assistenza, informazione, incontri con le Associazioni dei consumatori”, finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi del Decreto del 6 agosto 2015 e realizzato con la collaborazione delle Associazioni dei Consumatori: la nostra Unione Nazionale Consumatori, Adiconsum, Centro Tutela Consumatori e Utenti (CTCU) e U.Di.Con.

 

La nostra Associazione – spiega l’avv. Massimiliano Dona, presidente dell’UNC- è da sempre impegnata in una costante battaglia contro quella che è una vera e propria piaga del nostro Paese: il problema degli sprechi alimentari. Il paradosso -incalza l’Avv. Dona- è che la crisi ha ridotto i carrelli della spesa dei consumatori, ma troppo spesso il cibo continua ad essere gettato nella spazzatura creando non solo un problema economico e sociale, ma anche ambientale, se si pensa che lo sperpero di risorse alimentari ha un impatto sull’intero ciclo dei prodotti: l’energia, l’acqua, le risorse sprecate per la produzione, la commercializzazione, il trasporto, la conservazione e lo smaltimento“.

 

DI’ LA TUA, PARTECIPA ALLA SURVEY

 

Inoltre, non tutti sanno che la lotta allo spreco inizia molto prima che il cibo arrivi sulle nostre tavole. Seppur la responsabilità degli sprechi non può essere attribuita solamente ai consumatori perché coinvolge l’intera filiera, è importante che i cittadini si rendano conto del valore del cibo e della necessità di non gettarlo via. Non mi resta che invitarvi a rispondere alla survey: basterà dedicarci solo pochi minuti – conclude Dona – poi continuate a seguirci, i risultati saranno presto disponibili sul sito www.consumatori.it

© 2002-2017 Key4biz

Instant SSL