OPENGATE – Il Tribunale notifica il fallimento

di |

VINTI


Il gruppo di distribuzione di prodotti informatici è fallito. Lo comunica la società in una nota. Il Tribunale di Varese ha notificato al legale di Opengate “la sentenza dichiarativa di fallimento della società. La sentenza fa seguito all’istanza di fallimento presentata” da Opengate lo scorso 29 ottobre. Alla base del crack della società di Malnate ci sono le difficoltà finanziarie nate dalle incessanti acquisizioni effettuate dal Gruppo. Opengate, infatti, dopo la quotazione in borsa nel 1999, che gli aveva fruttato 30 milioni di euro, ha acquistato diverse società che non hanno prodotto i risultati attesi e si è trovata, quindi, a dover far fronte a un forte indebitamento finanziario, che alla fine del 2002 era pari a 250 milioni di euro.