Clickit ottimista per il 2003

di |

COMUNICATO STAMPA



Clickit SpA, gruppo specializzato in comunicazione one to one su Internet, ha inaugurato il 2003 con una offerta rinnovata e un Consiglio di Amministrazione rafforzato dall”entrata di Paolo Ainio.

Ainio, che dopo un”esperienza pi&#249 che decennale nell”ambito dei centri media, ha fondato Matrix e tenuto a battesimo Virgilio, &#232 stato cooptato nel CdA della societ&#224 presieduta da Giampiero Pelle.
“…Paolo – dice Pelle – &#232 uno dei maggiori esperti italiani del mondo Internet e dei media in generale. Ci aspettiamo da lui un forte contributo strategico per lo sviluppo della societ&#224…”.

Ainio ha dichiarato che “…Clickit &#232 uno dei primi operatori dell”Internet Advertising e l”unico indipendente che abbia dimostrato di reggere bene alla crisi degli ultimi 18 mesi. Questi presupposti lo rendono il candidato ideale ad assumere un ruolo importante nella comunicazione digitale adesso che il mercato comincia a mostrare qualche segnale di ripresa”.

Nel prossimo anno Clickit lavorer&#224 su un”offerta integrata, che, offrendo strumenti di comunicazione non esclusivamente on line, risponda anche alle esigenze di aziende non ancora presenti su Internet o di quelle che pur pianificando gi&#224 azioni di Web Advertising desiderano integrare e rafforzare la comunicazione on line con azioni di tipo tradizionale.

Per esempio, per Focus.it, la controparte on line del primo mensile italiano, da novembre gestita da Clickit, ci sar&#224 un”interessante opportunit&#224 che integra Internet e carta stampata: la sponsorizzazione del sito verr&#224 infatti offerta in abbinata ad un richiamo sulla rivista.

Il portafoglio Clickit sar&#224 inoltre arricchito da altre brand importanti, quali Clickar, Travelprice e i numerosi siti di Edisport, editore fra l”altro di Motociclismo e Automobilismo e altro.

Un”ulteriore integrazione dell”offerta &#232 legata al mondo degli eventi e alla collaborazione con Duedipicche, il gioco delle coppie che conta una community di 400.000 utenti on line e oltre 1000 feste l”anno organizzate presso un circuito di locali, spiagge, centri commerciali in tutta Italia.
L”iniziativa mira a mettere in contatto gli investitori con il target giovani attraverso diversi canali promozionali: web, wireless, radio, stampa, direct marketing on line e televisione.