Parte domani la Sesta edizione del Forum Europeo sulla Televisione Digitale. Istituzioni ed esperti a confronto

di |

Italia


Comunicare Digitale

L’attesa cresce per l’edizione 2009 del Forum Europeo sulla Televisione Digitale, che si terrà presso l’Auditorium di San Romano in Lucca, domani 19 Giugno a partire dalle ore 09.00.

 

Come informa una nota degli organizzatori, la presentazione di Tivù, la nuova piattaforma con la offerta televisiva digitale terrestre gratuita sul territorio nazionale, la presentazione del progetto Mind The Bridge illustrato dal Business Development di Google, il primato italiano ed europeo del Dvb-Sh, l’annuncio della costituzione dell’Associazione Europea Sng rappresentante de l’industria della trasmissione verso satelliti, la demo 3d presentata in anteprima da Sisvel Technology, sono solo alcuni dei temi principali della Sesta Edizione.

 

Il panel dei relatori stranieri è rappresentato da Digital Uk, Afdesi, Asj, Impulsa Tdt a rappresentare Spagna, Francia e Regno Unito, ai quali si aggiungeranno contributi da Australia e Cina, per allargare la rete di relazioni sulla Tv Digitale e porre l’Italia al centro della nuova sfida dell’industria dei media mondiali.

 

A Lucca, l’Italia ribadisce la qualità del proprio modello sulla Tv Digitale, sia sul versante dei contenuti, che del modello di business, soluzioni tecnologiche e progetti innovativi, anche in considerazione delle esperienze territoriali già realizzate in Sardegna, Valle d’Aosta, Trentino, Piemonte e più recentemente nel Lazio, con Roma, prima capitale europea interessata dalla transizione dall’analogico alla tv digitale terrestre.

 

A parlarne saranno Andrea Ambrogetti (Dgtvi), Luca Tomassini (Telecom Italia), Andrea Mattei (Class Editore), Giampaolo Rossi (Rai Net) ed Enrico Manca della Fondazione Ugo Bordoni. Conclusioni affidate al Commissario Stefano Mannoni dell’Agcom ed all’On. Paolo Romani, Vice Ministro allo Sviluppo Economico.

 

“Garantiamo un’edizione molto interessante, ricca di spunti e novità sul fronte dei contenuti – dichiara Andrea Michelozzi, Presidente di Comunicare Digitale – ma quello di cui siamo certi è che i tantissimi partecipanti e delegati sapranno mettere al centro del Forum Europeo, nuovi progetti, collaborazioni ed attività, che muoveranno tutta l’industria ed il settore digitale.”

 

“L’Europa riconosce all’Italia di aver costituito un valore e tanti modelli interessanti sulla Tv digitale – aggiunge Michelozzi – Dobbiamo consolidare questo “ponte” con paesi come la Spagna, la Francia, il Regno Unito, i mercati emergenti, così come l’America Latina e l’Est Europeo, dove le nostre società possono essere protagoniste e raccogliere importanti risultati“.

 

La Sesta edizione del Forum vedrà anche l’annuncio della Seconda Edizione di BBF/Expo Comm 2009, che si terrà alla Nuova Fiera di Roma, il 24 e 25 Novembre e la presentazione della Marcia Mondiale della Pace e Nonviolenza, fenomeno sociale e mediatico internazionale, che prenderà il via il 2 Ottobre dalla Nuova Zelanda per raggiungere l’Argentina nel Gennaio 2011.

 

Sarà annunciata anche una collaborazione sulla Tv Interattiva tra Francia, Italia e Spagna, attraverso le organizzazioni Afdesi, Aedeti ed Ambiente Digitale.

 

 

Iscrizione al Forum

 

Programma del Forum 2009

Key4Biz

Quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro

Direttore: Raffaele Barberio

© 2002-2022 - Registrazione n. 121/2002. Tribunale di Lamezia Terme - ROC n. 26714 del 5 ottobre 2016

Editore Supercom - P. Iva 02681090425

Alcune delle foto presenti su Key4biz.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare alla redazione inviando una email a redazione@key4biz.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Netalia