eGov: i Ministri Brunetta e Fitto all’EuroPA per discutere di innovazione, sicurezza e telemedicina

di |

Italia


PA digitale

Sarà il Ministro della Pubblica Amministrazione e dell’Innovazione, Renato Brunetta, a inaugurare domani 1° aprile la IX edizione del Salone delle Autonomie locali in programma alla Fiera di Rimini.

Fino al 3 aprile, convegni gratuiti, premiazioni, workshop e una grande vetrina con i prodotti e i servizi pubblici più innovativi, dall’eGovernment alla sicurezza urbana, dalla sanità al risparmio energetico

EuroPA presenterà i migliori prodotti e servizi per rendere più veloce, semplice ed efficiente il rapporto tra cittadini e pubbliche amministrazioni.

 

Paolo Maggioli, amministratore delegato del Gruppo Maggioli organizzatore dell’evento, ha commentato: “EuroPA si preannuncia anche quest’anno come l’appuntamento più importante per consentire ad amministratori e funzionari degli enti locali di confrontarsi e formarsi sulle novità della pubblica amministrazione locale. Il nostro costante impegno va infatti nella direzione di avvicinare sempre più l’ente pubblico al cittadino, attingendo dalle moderne tecnologie disponibili”.

 

Più di 150 sono gli appuntamenti gratuiti in programma a EuroPA, in cui circa 900 relatori saranno chiamati a fare il punto sulle ultime novità per la politica locale in materia di ambiente, impiantistica sportiva, territorio e sviluppo urbano, contrattualistica e servizi pubblici, pari opportunità, governance, finanza e fiscalità locale, innovazione, istruzione, lavoro e formazione, organizzazione e personale, riforme istituzionali, sanità, servizi alla persona, servizi demografici, sviluppo locale, sicurezza urbana e stradale. Ai migliori progetti realizzati dagli enti locali in cinque settori strategici verranno assegnati i premi EuroPA.

 

Agli appuntamenti di approfondimento si affiancherà una ricca mostra espositiva con le soluzioni più aggiornate su Ict, servizi alla persona, marketing territoriale, qualità urbana e ambientale, strumenti per città più sicure e più vivibili, proposte da 200 tra aziende, enti e associazioni.

 

Il salone, che nel 2008 ha avuto quasi 30 mila visitatori, si conferma così il punto di riferimento nazionale per gli amministratori, le aziende, i consulenti. Ai giovani (oltre 700 gli studenti presenti alla scorsa edizione) “EuroPA 4 School” offrirà poi il Progetto Idea: un percorso di apprendimento per avvicinare le nuove generazioni alle amministrazioni pubbliche attraverso i temi dell’innovazione, dell’ambiente, dell’impegno sociale e dell’educazione civica.

 

In programma anche una serie di appuntamenti dedicati ad argomenti di attualità.

L’l e il 2 aprile, EuroPA ospiterà l’undicesimo convegno nazionale su “Sistema fiscale e federalismo degli enti locali“: un’occasione di confronto e di aggiornamento sul ruolo delle autonomie e sugli strumenti per sburocratizzare e rendere più efficace l’operato delle amministrazioni. Il 3 aprile si parlerà invece di “fine-vita”: all’ordine del giorno, il compito dell’assistenza sociale nel percorso di accompagnamento verso la morte, in cui si affronteranno temi come la bioetica, il testamento biologico, la relazione con il paziente. Tra gli ospiti Mina Welby.

 

Un’amministrazione efficiente e votata al benessere del cittadino deve possedere innanzitutto la capacità di rinnovarsi adottando i più evoluti strumenti digitali e tecnologici: per questo EuroPA ospiterà una vetrina dedicata specificatamente a “Innovazione e tecnologie“, con i software e i servizi per l’eGovernment, dalla nuova carta d’identità elettronica alle connessioni a banda larga, dall’infomobilità alla sanità digitale.

All’interno del salone troverà spazio anche la “Fabbrica dell’innovazione“, un luogo di confronto nato per condividere gli sviluppi dell’innovazione tecnologica.

 

Nell’ambito di EuroPA saranno inoltre proclamati i vincitori del concorso “E-Gov“, che premierà i progetti più innovativi realizzati dalle amministrazioni per l’accessibilità e l’usabilità dei siti internet, la trasparenza sul web, il turismo, la salute e la gestione dei servizi ai cittadini. Il migliore sito web riceverà invece il premio “Comuni.it”, giunto all’ottava edizione.

 

Dai sistemi di videosorveglianza ai laboratori di guida, la sicurezza è un’altra delle parole chiave di EuroPA.

Giovedì 2 aprile si svolgerà il convegno su “Alcol e sostanze stupefacenti: la barriera più alta da superare per la sicurezza sulle strade“: un momento di confronto che parte dal grande aumento dei controlli con etilometri (da 250 mila nel 2006 ad oltre un milione e mezzo nel 2008) per interrogarsi sulle nuove strategie in vista del raggiungimento di un obiettivo ambizioso, la riduzione del 50% di incidenti e vittime entro il 2010. Il rapporto dei giovani con la strada sarà invece al centro di “In sella al ciclomotore”, un incontro formativo curato dagli operatori di Polizia Municipale, che prevede una “lezione tipo” di guida sicura in cui i ragazzi delle scuole superiori potranno imparare divertendosi grazie a una motocicletta-simulatore.

 

Al Salone nazionale delle autonomie locali si parlerà poi di cura, salute e benessere dei cittadini: famiglie con persone non autosufficienti a carico, bambini e adolescenti saranno i protagonisti di “Sociale e sanità”, un’area espositiva con i più evoluti servizi sociosanitari. Una finestra sul futuro si aprirà con il convegno “Progetti di teleassistenza per la continuità e la cura domiciliare” (mercoledì 1 aprile) e con la tavola rotonda “Telemedicina: verso un sistema nazionale” (venerdì 3 aprile). Per le migliori amministrazioni, sono poi in arrivo il premio “Innovazione nei servizi sociali“, un riconoscimento giunto ormai alla sua settima edizione che ha già raccolto 115 candidature, e il premio “Comunicazione sociale”, con 60 progetti candidati.

 

Prodotti, tecnologie e servizi per una città di qualità saranno invece al centro dell’area “Paesaggio urbano”: in vetrina, i sistemi per la riqualificazione urbana e l’efficienza energetica, dalle tecnologie per l’uso di energie rinnovabili alle soluzioni per la bioedilizia fino agli intonaci antigraffiti. Ai migliori progetti di architettura e urbanistica delle amministrazioni pubbliche verrà assegnato il premio “Iqu – Innovazione e qualità urbana”, un riconoscimento giunto alla sua quinta edizione.

 

Con “Sportalia” EuroPA ospiterà poi una vetrina sulle “Città dello sport“, mentre “Land” darà spazio ai temi dello sviluppo locale, con una sezione espositiva e una serie di convegni sugli strumenti e le opportunità per lo sviluppo locale, tra cui il progetto “Pti” per la valorizzazione dei prodotti tipici italiani.

 

Si arricchisce infine il programma che il Salone dedica alla comunicazione: grazie alla nuova partnership con l’Associazione Italiana della Comunicazione Pubblica e Istituzionale, nel corso di EuroPA saranno presentati il programma 2009 dell’Osservatorio sulle riforme e l’innovazione nella pubblica amministrazione e una nuova rivista sulla comunicazione pubblica.

 

Giovedì 2 aprile, il Ministro per gli Affari Regionali, Raffaele Fitto, parteciperà a un incontro pubblico sui temi caldi del dibattito politico, dal Piano-casa al federalismo fiscale – con il nodo delle Regioni a statuto speciale -, fino al nuovo Codice delle autonomie che ridisegnerà le funzioni degli enti locali con l’obiettivo di renderli più efficienti e meno costosi.

L’appuntamento sarà l’occasione per approfondire gli argomenti di maggiore attualità della politica nazionale. Fitto sarà introdotto da Francesco Cerisano del quotidiano Italia Oggi, che modererà le domande dei giornalisti presenti a EuroPA. (r.n.)

Key4Biz

Quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro

Direttore: Raffaele Barberio

© 2002-2023 - Registrazione n. 121/2002. Tribunale di Lamezia Terme - ROC n. 26714 del 5 ottobre 2016

Editore Supercom - P. Iva 02681090425

Alcune delle foto presenti su Key4biz.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare alla redazione inviando una email a redazione@key4biz.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Netalia