Tiscali raccoglie la sfida della multimedialità: 3 nuove iniziative, perché il ‘corto’ è anche web

di |

Italia


Tiscali video

Con l’avvento del Web 2.0 dove gli utenti, veri protagonisti della Rete la nutrono e alimentano minuto dopo minuto attraverso contributi video e di pensiero di ogni genere, si disegnano nuovi confini nella mappa delle forme d’espressione e nei meccanismi che ne decretano il successo.

 

Tiscali Video, la sezione del portale dell’ISP dedicata alla multimedialità, si propone quale uno dei punti di riferimento per osservare da vicino questi mutamenti e propone tre nuove importanti iniziative legate al genere dei cortometraggi e del cinema indipendente, vicino e affine alle modalità di fruizione dei contenuti online: la seconda edizione del Tiscali Short Film Awards, H2Odio, l’ultimo film di Alex Infascelli, disponibile in pay-per-view su Tiscali Video, e l’inaugurazione della sezione “Cortometraggi d’Autore“.

 

Dopo il successo della scorsa edizione, è online il bando di partecipazione al Tiscali Short Film Awards, la manifestazione all’interno della 58° Mostra Internazionale del Cortometraggio “Filmvideo” di Montecatini, che si terrà dal 9 al 14 Luglio  2007 a Montecatini Terme.

Per iscriversi al Tiscali Short Film Award, è necessario presentare il proprio cortometraggio alla Mostra Internazionale, comunicando, in sede di compilazione di bando, la propria adesione al TSFA nell’apposita sezione.

 

Una selezione di oltre un centinaio di cortometraggi, scelti tra quelli partecipanti alla Mostra, saranno visibili su Tiscali Video per 60 giorni prima del termine del concorso.

Durante questi due mesi gli internauti potranno votare le opere in modo da formare una short list di 20 cortometraggi e fra questi la giuria di FilmVideo decreterà il vincitore del Tiscali Short Film Award.

In palio un riconoscimento di 3.000 Euro per il miglior corto e uno di 2.000 Euro per il corto in assoluto più votato dal pubblico. Verranno inoltre assegnati numerosi premi anche a coloro che esprimeranno la propria preferenza su Tiscali Video.

 

H2Odio, il cinema fuori dagli sche(r)mi

Il fortunato film di Alex Infascelli è ora disponibile in pay-per-view su Tiscali Video.

Tiscali, quindi, ancora una volta, sceglie una pellicola coraggiosa che ha rotto gli schemi della cinematografia italiana, saltando la distribuzione nelle sale e proponendosi al pubblico direttamente in edicola in DVD, in allegato all’Espresso e a Repubblica. Un’esperienza questa, per certi versi molto simile a quella relativa alla presentazione del film di Theo Van Gohg, 06/05, il film del cineasta olandese sull’assassinio di Pim Fortuyn, uscito in anteprima mondiale sul portale Tiscali e solo successivamente nelle sale cinematografiche.

 

Corti d’Autore

Dal 9 febbraio, è disponibile su Tiscali Video, grazie a un accordo di distribuzione con LG Multimedia, una sezione completamente dedicata ai cortometraggi d’autore. I corti, disponibili in modalità pay-per-view, possono essere scaricati o visti in streaming in formati di alta qualità.

 

Tiscali (Borsa Italiana, Milan: TIS) è una delle principali società di telecomunicazioni indipendenti in Europa. Con una tra le più ampie e interconnesse reti basate su tecnologia IP al mondo, Tiscali fornisce ai suoi clienti, privati e aziende, una vasta gamma di servizi: accesso a Internet in modalità sia dial-up, sia ADSL, voce, VoIP, media, servizi a valore aggiunto e altri prodotti tecnologicamente avanzati.

Al 30 settembre 2006, Tiscali ha registrato in Italia e UK un totale di 3,5 milioni di utenti attivi. Di questi più di 1.7 milioni sono abbonati ADSL, di cui  440,000 in modalità ULL.

Key4Biz

Quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro

Direttore: Raffaele Barberio

© 2002-2021 - Registrazione n. 121/2002. Tribunale di Lamezia Terme - ROC n. 26714 del 5 ottobre 2016

Editore Supercom - P. Iva 02681090425

Alcune delle foto presenti su Key4biz.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare alla redazione inviando una email a redazione@key4biz.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Netalia